Collateral Beauty, di cosa parla il nuovo film con Will Smith

E’ uscito nelle sale italiane “Collateral Beauty” con Will Smith: scopri di cosa parla il nuovissimo film diretto da David Frankel

chiudi

Caricamento Player...

Collateral Beauty” è uno dei film più attesi del nuovo anno. Complice un cast stellare, la pellicola diretta da David Frankel ha tra i protagonisti principali l’attore Will Smith e Keira Knightley.

Collateral Beauty

Collateral Beauty racconta la storia di Howard Inlet, dirigente pubblicitario interpretato da Will Smith, la cui vita viene improvvisamente sconvolta dalla morte della figlia. Un lutto terribile che spinge il protagonista in uno baratro senza fine. Depressione e solitudine diventano le sue migliore amiche al punto che Howard decide di allontanare tutto e tutti. I suoi amici, peraltro partner commerciali, preoccupati dalla salute mentale decidono di assoldare un investigatore privato Sally Price che scopre l’esistenza di una lettera indirizzata ai concetti astratti di Amore, Tempo e Morte. Così i tre amici decidono di assumere un trio di attori chiamati ad interpretare i concetti di Amore, Tempo e Morte in modo da dimostrare lo squilibrio mentale dell’amico.

Di cosa parla

Intanto Howard decide di frequentare un corso di sostegno dove incontra la giovane Madeleine, interpretata da Naomie Harris, che ha da poco perso una figlia per un tumore al cervello. Amore, Tempo e Morte si avvicinano ad Howard cercando di aiutarlo a riprendere in mano la sua vita. L’incontro con Olivia sarà significativo per aiutare il protagonista a conoscere dell’esistenza della “Bellezza Collaterale” generata da atti di gentilezza disinteressata. Durante un consiglio di amministrazione, Howard scopre l’esistenza di alcune foto che lo fanno apparire come mentalmente instabile. Nonostante ciò è grato agli amici per averlo aiutato e promette loro di sostenerli sempre. Il film è costato 36 milioni di dollari ed è stato girato lo scorso febbraio a New York. “Collateral Beauty” è attualmente nelle sale cinematografiche italiane.

(fonte foto: https://www.facebook.com/CollateralBeautyIT/)