Clown contour tendenza make up 2016

Clown Contour make up, ecco la tendenza make up 2016.

chiudi

Caricamento Player...

Negli ultimi anni il mondo del make up è stato completamente rivoluzionato dalla tecnica del contouring, che vede Kim Kardashian come sua più grande sostenitrice. Questo tipo di tecnica permette di realizzare vere e proprie trasformazioni, perciò se avete de piccoli difetti sul viso che proprio non vi piacciono, un naso troppo grosso o una pelle non uniforme, non disperate, e accantonate per sempre la possibilità di ricorrere a qualche ritocchino, dopo aver provato il contouring non ne avrete più bisogno! La tendenza del clown contour consiste nell’utilizzare diverse tonalità di fondotinta e terre per creare, accentuare o nascondere le zone di luce e ombra del viso fino a dargli una forma completamente diversa! Ovviamente questo tipo di trucco non è consigliato per un look giornaliero e sicuramente non troppo facile da realizzare da sole, a meno che voi non siate delle appassionate di make up che sperimentano sul proprio viso; in ogni caso sempre più brand di cosmetici stanno realizzando palette, magari in forme più ridotte, adatte alla realizzazione del contour. Una volta che ne avrete acquistata una, insieme a una vasta gamma di pennelli, dovrete individuare le zone di luce e ombra da creare sul vostro viso. Solitamente bisogna illuminare la parte centrale, fronte, naso, mento e zona occhi e la parte alta degli zigomi e utilizzare la tonalità più scura per le restanti parti. Più volete che l’effetto sia evidente, più tonalità dovrete utilizzare, fino a creare una sorta di scala di colori. La cosa che proprio non dovete farvi mancare per un buon contouring è la spugnetta ovale, indispensabile per amalgamare il tutto e creare la giusta sfumatura. Insomma se volete provare anche voi per una volta ad evere un viso degno di una super star, procuratevi una pelette da contour o contattate un buon make up artisit, il risultato sarà sicuramente sbalorditivo!