Cinque cose da vedere a Kiev, la capitale dell’Ucraina

Kiev, oltre ad essere Capitale, è anche la più grande e popolosa città dell‘Ucraina, ricca di locali notturni dove potersi divertire sino a tarda notte o alle prime luci dell’alba. Scopriamo quindi cosa vedere se decidiamo di venire in vacanza in questa splendida capitale europea. In primis il nostro consiglio è quello di andare a vedere Khreshchatyka, che è la strada più frequentata della città. Rappresenta sicuramente un ottimo punto di osservazione per vedere e studiare la gente del posto, ma è anche ottima per lo shopping e per i diversi caffé e bar che la popolano.

Cinque cose da vedere a Kiev: Pechersk Lavra e la Cattedrale di Santa Sofia

Sicuramente degno di essere visitato nella splendida città dell’Ucraina è il Pechersk Lavra, noto anche come Monastero delle Cave di Kiev, ovvero un monastero storico cristiano ortodosso della città che insieme alla Cattedrale di Santa Sofia, fa parte del patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Parliamo di uno degli edifici più significativi della cultura del Cristianesimo orientale nell’XI secolo, che si ispira ai modelli bizantini. Al suo interno possiamo trovare una vasta gamma di affreschi e mosaici.

Cinque cose da vedere a Kiev: Discesa di Sant’Andrea e Museo Nazionale di Chernobyl

La discesa di Sant’Andrea è sicuramente una delle strade più pittoresche di Kiev, animata da tante bancarelle e negozi di souvenir. Qui troviamo la casa museo dello scrittore Mikhail Bulgakov e il Castello di Riccardo, un museo dedicato a questa strada nella quale hanno vissuto esponenti illustri del mondo culturale ucraino e russo. In cima alla strada c’è la Chiesa di Sant’Andrea, realizzata in stile barocco su progetto dell’architetto italiano Rastrelli. Il Museo Nazionale Chernoby è dedicato al disastro nucleare che ha avuto luogo nel 1986 nella centrale nucleare di Chernoby. Tanti sono i repertori provenienti dal sito e delle ricostruzioni che ricordano l’eroismo e le gesta dei primi soccorritori, che hanno finito per perdere la vita.

 


La giornata mondiale del donatore di sangue

Chi è Guè Pequeno giudice di Top DJ 2016