Andorra la Vella è la capitale del Principato di Andorra, nei Pirenei orientali, tra Francia e Spagna.

Andorra la Vella, situata a 1.023 metri d’altitudine, è la capitale più alta d’Europa. Si trova ai piedi dei Pirenei, alla confluenza della Gran Valira, la Valira Orientale e la Valira del Nord. Una splendida valle dove il processo di modernizzazione iniziò solo nel 1930, con la costruzione delle prime strade. Tutt’oggi non esistono aeroporto e linee ferroviarie. Nonostante la difficoltà dei collegamenti, questo microstato è diventato meta di turismo soprattutto per le sue bellezze paesaggistiche e per il fatto di essere un paradiso fiscale.

Cinque cose da fare ad Andorra La Vella

Shopping ad Andorra la Vella

Ad Andorra la Vella l’Iva è al 4,5%. Il che rende questa località un vero e proprio paradiso dello shopping. Esenti da tasse abbigliamento, alimentarsi, oggetti di elettronica, gioielli d’oro, orologi e sigarette. Bisogna stare però attenti alla regolamentazione doganale: bisogna dichiarare tutti i prodotti che eccedono il limite stabilito dalla legge.

Escursione all’Inuit Parc

Il Parco Inuit è un’area vasta oltre 3.000 m² in cui si possono praticare molte attività. Intorno al villaggio a tema Inuit si trova una torre panoramica con uno scivolo, circuiti di giochi sugli alberi e un flyng fox.

Le Terme di Caldea

Ad Andorra La Vella si trova la stazione termale di Caldea, un magnifico centro in cui, oltre ai percorsi nelle acque termali, si può fare un bagno turco, una sauna o rilassarsi nella vasca jacuzzi.

Sport ad Andorra

Andorra è la principale destinazione sciistica dei Pirenei. La località è infatti un ottimo punto di partenza per raggiungere le stazioni di Pas de la Casa, Soldeu o Gran Valira, alcune tra le stazioni sciistiche più rinomate dei Pirenei. Il trekking è un’altra attività sportiva molto praticata ad Andorra La Vella. La conformazione del paesaggio è ideale per escursioni a piedi o percorsi in mountain bike.

Il Barri Antic

Il Barri Antic è la parte della città vecchia che ha mantenuto la conformazione originale. Si estende dalla Esglèsia di Sant Esteve a Placeta di Puial ed è molto caratteristica per le sue strade di ciottoli e le case in pietra.


Cinque cose da vedere a Bruxelles

Come vestirsi per una festa di laurea a 40 anni