Cinque cibi con acido folico

Siete in gravidanza? Ecco cinque cibi che non devono mai mancare sulla vostra tavola.

chiudi

Caricamento Player...

L’acido folico contenente in alcune verdure e frutti è fondamentale nella prime fasi di gestazione. La vitamina B9, conosciuta anche come acido folico è fondamentale nella prevenzione delle malformazioni neonatali, quali la spina bifida. E’ quindi essenziale il fabbisogno di acido folico durante la gravidanza. Tra i cinque cibi più consumati contenenti acido folico, ricordiamo pomodori, legumi, verdure a foglia scura, arance e kiwi. E’ necessario però sottolineare che per ottenere maggiori benefici, sarebbe opportuno consumare frutta e verdura crude, poiché una volta cotte, gran parte dei folati presenti nei cibi andrebbero distrutti. Le dosi quotidiane di acido folico consigliate, variano a seconda del sesso e dell’età. Per gli adulti il fabbisogno giornaliero si attesta a 0,2 mg, dose che deve essere raddoppiata per le donne in gravidanza. Nelle prime fasi della gestazione, la carenza di acido folico fa aumentare il rischio di malformazione del feto. Per questo motivo i medici raccomandano alle donne in gravidanza, una dieta ricca di vitamina B9 e l’assunzione quotidiana di integratori di acido folico.