Ecco quali cibi vanno conservati sempre in frigo.

Una volta tornati con le buste dal supermercato può capitare di chiedersi quali alimenti vadano conservati in frigo e quali invece vadano tenuti a temperatura ambiente. Ecco allora un breve elenco di cinque alimenti da conservare sempre nel nostro frigo.

  • Carne e pesce: Su questo non vi è indecisione, carne e pesce devono essere sempre conservati in frigo per mantenere inalterate le proprietà organolettiche e per evitare che, soprattutto a temperature calde come quelle estive, possano andare a male velocemente.
  • Latte, yogurt e latticini: Anche il latte e i suoi derivati devono essere conservati dentro il frigo, soprattutto se si tratta di confezioni aperte.
  • Affettati: come per le carni, anche gli affettati vanno conservati in frigo per mantenerli al meglio.
  • Marmellate, passate e barattoli o scatole aperte: una volta aperte le confezioni di cibi o alimenti come passate, composte, scatolette di tonno o marmellate, è molto importante riporle in frigo per evitare che sviluppino muffe o batteri pericoli.
  • Uova: nonostante spesso sia possibile trovare le uova nei supermercati fuori dal frigo, una volta arrivati a casa è consigliabile conservarle in un luogo molto fresco per mantenere il tuorlo intatto ed inalterato.

Altro consiglio è conservare in frigo tutti i prodotti preparati in casa che, in quanto tali, non hanno conservanti o additivi che servono per allungare la data di scadenza.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Cibi da evitare con gastrite

Cinque alimenti da conservare temperatura ambiente