Chignon intrecciato di Jean Louis David

E’ un vero e proprio must: lanciato sulle passerelle, ora Jean Louis David ne fa il suo marchio di fabbrica. Vediamo come realizzare lo chignon intrecciato!

chiudi

Caricamento Player...

Le sfilate parlano chiaro: Jean Louis David ha lanciato un tormentone! Addirittura Moschino nelle sue passerelle ne fa un vero e proprio must-have, da abbinare a qualsiasi tipo di abbigliamento.

Ci ricorda lo stile bohèmien, hippy e senza fronzoli… e per questo l’amiamo! Un ritorno agli anni 60, ma assolutamente dal tocco moderno, lo chignon intrecciato è perfetto per ogni stagione. Abbinato ad abiti morbidi, maxi gioielli e make up naturale, è assolutamente ideale per non passare inosservata.

Se avete i capelli abbastanza lunghi per lavorarci, siete fortunate, altrimenti le extensions sono dalla vostra! Prima di tutto, pettiniamo bene le nostre chiome e tracciamo la scriminatura nel mezzo.

Raccogliamo i capelli sulla nuca e cominciamo con una bella treccia solida. Ora fissiamola con l’elastico e arrotoliamola: ecco che lo chignon prende forma! Possiamo applicare delle forcine, dei fermagli a forma di fiore per un vero effetto hippy… oppure possiamo lasciare alcune ciocche libere e selvagge per un aspetto più morbido. Insomma, a ognuna il suo stile: l’importante è non strafare con la lacca e la cera, rischiereste di svalutare completamente lo stile bohème a cui si rifà questa pettinatura!