Chi sono genitori di Massimiliano Pani

Massimiliano Pani è decisamente un figlio d’arte importante: infatti i suoi genitori sono la splendida Mina e Corrado Pani. Conosciamolo insieme.

chiudi

Caricamento Player...

Massimiliano Pani (Milano, 18 aprile 1963) è un compositore, e produttore discografico figlio d’arte: infatti i suoi genitori sono Mina, immortale cantante, orgoglio tutto italiano, e Corrado Pani. Massimiliano esordì, a soli 16 anni, come autore dei brani – Sensazioni e Il vento – inclusi nell’album Attila (1979) di Mina.

Massimiliano Pani è anche autore di sigle musicali di cartoni animati cantate da Cristina D’Avena (tra le quali Principessa dai capelli blu, Prendi il mondo e vai nel 1988, Siamo fatti così e Questa allegra gioventù nel 1989, Un mondo di magia e Super Mario nel 1990, Conosciamoci un po’ e Bravo Molière nel 1991).

Pani ha prodotto anche i primi tre cd degli Audio 2 e, nel 1991, esordisce come cantante solista con L’occasione, album dedicato alla madre. Due anni dopo esce il suo secondo album, Storie per cani sciolti, mentre nel luglio 1996 conduce, con Benedicta Boccoli, Gelato al limone, trasmissione della domenica pomeriggio su Raiuno.

Nel 1998 scrive le musiche per la soap opera Vivere, e cura vari arrangiamenti per Giorgia, Fabrizio De André, Piero Cassano, Danilo Rea, Anna Oxa, Piero Pelù, Fausto Leali, Franco Ambrosetti.

Nel 2010, 2011 e 2012 lo troviamo in tv come giudice musicale nel talent show per bambini Ti lascio una canzone, condotta da Antonella Clerici, un grande successo.