Cantante e cantautore di origini catanesi, Umberto Balsamo ha scritto brani di grande successo e viene ricordato principalmente per Balla, hit del 1979.

Figlio di una famiglia umile e lontana dal mondo della musica, Umberto Balsamo ha iniziato ad avvicinarsi alle note e alle armonie sin da piccolo. La sua passione lo ha portato a lavorare con grandi artisti del panorama musicale italiano: da Orietta Berti a Iva Zanicchi passando per Dori Ghezzi, i Ricchi e Poveri e Mino Reitano. I successi più conosciuti di Balsamo restano Balla e L’angelo azzurro.

La biografia e la carriera di Umberto Balsamo

Nato a Catania il 10 marzo del 1942, Umberto Balsamo è l’ultimo di una famiglia molto numerosa. Pur non avendo mai masticato musica, si è avvicinato alle note sin da piccolo e a sedici anni ha comprato la prima chitarra decidendo di prendere lezioni da Vito Falcone.

Agli inizi degli anni Sessanta si è trasferito a Milano iniziando a scrivere i primi brani di successo come La prima lettera d’amore – scritta per Orietta Berti – e Vita – poi incisa da Iva Zanicchi.

Verso la fine degli anni Sessanta ha tentato, con poco successo, la carriera di cantante e, nel 1968 il suo pezzo Primo amore è stato interpretato da Milva e ha partecipato a Un disco per l’estate.

Ha scritto Occhi neri, occhi neri – uno dei principali successi di Mal – Amare di meno – poi cantata da Peppino di Capri – e Domani si incomincia un’altra volta – scritta per Domenico Modugno.

Ha partecipato nel 1973 al Festival di Sanremo e l’anno successivo ha vinto il Telegatto come rivelazione dell’anno. Nel 1976 ha scritto il suo primo, vero, grande successo, L’angelo azzurro, insieme a Cristiano Malgioglio, mentre tre anni più tardi ha firmato Balla, canzone considerata un vero e proprio evergreen.

È stato autore di numerose canzoni presentate al Festival di Sanremo: ad esempio Futuro, cantata da Orietta Berti, Chi mi darà, portata da Iva Zanicchi, e Italia, interpretata da Mino Reitano.

Il suo ultimo lavoro è stato realizzato nel 2003, Vorrei aprire il cielo sabato sera a spina di rosa, poi Balsamo ha annunciato il ritiro dalle scene e l’intenzione di non comparire più pubblicamente per dedicarsi all’attività di autore.

La vita privata di Umberto Balsamo

Della vita privata di Umberto Balsamo si sa molto poco. Nel corso della sua carriera ha sempre mantenuto il riserbo sulla sfera sentimentale e, da alcune interviste, sono trapelate informazioni riguardo la sua paternità. Il cantautore pare abbia cinque figli.

3 curiosità su Umberto Balsamo

– È molto amico di Pippo Baudo

– La canzone L’angelo azzurro era stata scritta per Mina, che poi rifiutò di cantarla

– A fine anni Sessanta ha tentato la carriera di cantante con lo pseudonimo Bob Nero

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-09-2022


Tutto su Camilla Shand (conosciuta come Parker Bowles), Regina consorte di Inghilterra

Chi è Simone Giannelli, il pallavolista capitano della Nazionale