Tiziana Giardoni è la moglie amatissima di Stefano D’Orazio, sposata con il batterista storico dei Pooh dal 2017. Scopriamo di più sulla sua storia.

Il nome di Tiziana Giardoni è legato all’ex volto storico dei Pooh scomparso il 7 novembre scorso, ma cosa si sa esattamente della moglie di Stefano D’Orazio? Vi sveliamo tutto quello che è emerso sulla sua biografia e sulla vita privata, fino al matrimonio da favola con il celebre batterista che il mondo della musica non potrà mai dimenticare…

Chi è Tiziana Giardoni e dove vive?

Tiziana Giardoni è la moglie di Stefano D’Orazio, il batterista dei Pooh morto nel novembre 2020 all’età di 72 anni. Bella e riservata, è stata accanto all’amato marito fino alla fine, e gli occhi delle cronache rosa si sono posati sulla loro storia d’amore con servizi fotografici e splendide copertine.

Vive a Roma, la stessa città in cui Stefano D’Orazio ha costruito la sua carriera nel mondo della musica e in cui si sono svolti i funerali in forma privata.

Riccardo Fogli, Red Canzian, Stefano D'Orazio, Tiziana Giardoni, Dodi Battaglia e Roby Facchinetti
Riccardo Fogli, Red Canzian, Stefano D’Orazio, Tiziana Giardoni, Dodi Battaglia e Roby Facchinetti

Tiziana Giardoni e Stefano D’Orazio

La favola d’amore tra Tiziana Giardoni e Stefano D’Orazio ha fatto innamorare anche i fan dell’ex volto storico dei Pooh. Lui, che nella vita privata ha avuto storie importanti mai sfociate nelle nozze (una con la collega Lena Biolcati, l’altra con Emanuela Folliero), l’ha lasciata senza parole con una romantica proposta di matrimonio.

Nessuno avrebbe immaginato che D’Orazio avrebbe preso appuntamento con l’altare, a partire dai suoi amici. La romantica proposta è arrivata dal palco di un concerto dei Pooh all’Arena di Verona, che lei seguiva in tv da casa.

Le nozze si sono celebrate il 12 settembre 2017 (giorno del 69esimo compleanno del musicista), dopo 10 anni di felice convivenza. Il loro sentimento li ha tenuti uniti fino all’ultimo, fino alla morte di D’Orazio che, colpito da una malattia un anno prima, nel novembre 2020 è stato ricoverato per un peggioramento delle sue condizioni (dopo aver contratto il Coronavirus).

Su Instagram alcune dolcissime dediche di Tiziana Giardoni all’amato consorte, come quella per il loro anniversario di matrimonio del 12 settembre 2020: “Buon compleanno amore mio grande, stammi vicino sempre perché solo così riesco ad essere felice e soprattutto una donna completa… non ho bisogno di altro… regalami i tuoi sorrisi e la tua allegria tutti i giorni della nostra vita! Buon anniversario“.

Altre 3 cose da sapere su Tiziana Giardoni

– Tiziana Giardoni è nota con il diminutivo “Titti“, come lo stesso marito era solito chiamarla.

Non mi sposerò mai! – Come organizzare il matrimonio perfetto senza avere alcuna voglia di sposarsi è il libro con cui suo marito ha raccontato il loro percorso verso l’altare. Nella copertina, una foto della coppia sorridente e innamorata.

– Dopo la morte di Stefano D’Orazio, Tiziana Giardoni ha rivelato di non averlo potuto abbracciare negli ultimi istanti, costretti a stare lontani per via del Covid.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Simonetta Cesaroni: il giallo di via Poma, un delitto senza volto

Ashley Biden: ecco chi è la figlia del presidente americano