7 medaglie a Tokyo 2020, e il titolo straordinario di azzurro più vincente dell’edizione dei Giochi in Giappone: questa e molte altre pagine da record nella storia di Stefano Raimondi!

Stefano Raimondi è l’atleta italiano che ha vinto più medaglie a Tokyo 2020, campione delle Paralimpiadi con una storia dal sapore eccezionale. Atleta tra le stelle del nuoto azzurro, il nuotatore ha incassato il prestigioso record in Giappone e si è aggiudicato un posto di punta nello sport tricolore. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sul suo percorso agonistico e sulla sua biografia, dalle origini alle curiosità, passando per la vita privata…

Chi è Stefano Raimondi e dove vive?

Stefano Raimondi ha fatto sognare l’Italia alle Paralimpiadi di Tokyo 2020 con un record di medaglie: 1 oro nei 100 metri rana, 4 argenti e 2 bronzi per un atleta dalla stoffa straordinaria. Nato a Soave, in Veneto, il 1° gennaio 1998 sotto il segno del Capricorno, vive a Bonaldo di Zimella (Verona) ed è un campione del nuoto paralimpico.

Ha iniziato la sua carriera in vasca dopo un incidente in scooter che ha compromesso l’uso di una gamba, esordendo ufficialmente all’età di 15 anni avvicinandosi a diversi stili come libero, delfino e rana, i suoi cavalli di battaglia.

La vita privata di Stefano Raimondi

Per quanto riguarda la vita privata, sappiamo che Stefano Raimondi è fidanzato e ha uno splendido rapporto con i genitori. A loro, nel 2018, ha dedicato il primo oro del suo percorso agonistico conquistato agli Europei di Dublino! Stefano Raimondi condivide la passione per lo sport, e in particolare per il nuoto, con la sua dolce metà, come lui campionessa alle Paralimpiadi di Tokyo 2020…

Chi è la fidanzata di Stefano Raimondi, Giulia Terzi?

La fidanzata di Stefano Raimondi è la campionessa Giulia Terzi, stella delle Paralimpiadi di Tokyo 2020 e nuotatrice tra le migliori d’Italia. Giulia Terzi vive nella provincia di Bergamo, ad Arzago d’Adda, e le sue performance in vasca in Giappone le hanno permesso di imprimere la sua firma nella storia del nuoto paralimpico azzurro. Classe 1995, ha vinto ben 5 medaglie ai Giochi, conquistando 2 ori, 2 argenti e 1 bronzo!

Stefano Raimondi: altre 3 cose da sapere

– È un grande appassionato di motori e ha deciso di intraprendere un percorso universitario in Scienze motorie.

– Su Instagram è seguito da migliaia di follower e ha condiviso tante bellissime foto della sua storia di nuotatore.

– Prima dell’incidente, Stefano Raimondi coltivava la passione per il calcio, che poi ha abbandonato per dedicarsi al nuoto.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-10-2021


Chi è Giulia Terzi: la storia della nuotatrice dalle Paralimpiadi alla vita privata

Chi è Ferzan Ozpetek, il regista di “Le fate ignoranti” e “Mine Vaganti”