Salvo Sottile: cosa c’è da sapere sul giornalista e conduttore tv

Tutto quello che c’è da sapere su Salvo Sottile: dai servizi giornalistici alla conduzione tv, passando per alcune curiosità della sua vita privata.

Originario di Palermo, dove è nato il 31 gennaio 1973 (Acquario) Salvo Sottile ha intrapreso una brillante carriera giornalistica che lo ha condotto nei programmi più conosciuti di Mediaset e Rai. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla carriera del giornalista, la sua vita privata e alcune curiosità!

Salvo Sottile: biografia e carriera

Salvo Sottile è figlio di Giuseppe Sottile, anche lui giornalista. Ha iniziato a lavorare, assunto da Enrico Mentana, a soli 19 anni per il TG5 come corrispondente da Palermo, e più tardi la sua carriera lo condurrà anche all’estero e in particolare a New York e a Kabul, dove svolge il ruolo di corrispondente delle zone di guerra.

Nel 2005 diventa conduttore del TG5 di Mediaset e più tardi diventerà caporedattore responsabile della cronaca.

Nel 2010 diventa conduttore di Quarto Grado, trasmissione che ottiene grandissimo successo fin dall’esordio con record dei capogiro per l’audience raggiunta.

Salvo Sottile
Salvo Sottile

Tre anni dopo Sottile scinderà il contratto con Mediaset proprio per un gesto considerato di “ingratitudine” da parte dell’emittente televisiva, che nel 2013 affidò la conduzione di Matrix a Luca Telese e non a lui.

Da luglio 2013 il giornalista si sposta a La7, dove conduce Linea Gialla; nel 2018 è al timone di Prima dell’alba su Rai3.

Salvo Sottile: vita privata

Salvo Sottile e Sarah Varetto, giornalista di Sky TG24, sono sposati. La coppia ha due figli: Giuseppe, nato nel 2004, e Maya, nata nel 2010.

Per quanto riguarda la sua vita privata, però, è molto riservato, quindi non sappiamo di più.

3 curiosità su Salvo Sottile

– Tra i suoi servizi più importanti spicca quello della strage di Capaci e degli attentati ai giudici Falcone e Borsellino, nel 1992, e quelli dedicati agli attentati delle Torri Gemelle.

– Sottile è un grande amante dei tatuaggi, spesso esibiti sul suo profilo Instagram.

– Ha scritto quattro libri: Toto Riina. Storie segrete, odii e amori del dittatore di Cosa NostraMaqeda, Milano, Più scuro di mezzanotte, e Cruel.

ultimo aggiornamento: 28-11-2018

X