Chi è Salvatore Girone: biografia e vita privata del marò

Chi è Salvatore Girone? Tutto quello che c’è da sapere sul marò

Il nome di Salvatore Girone è famoso per il caso Lexie, che lo ha visto al centro di un braccio di ferro tra Italia e India con Massimiliano Latorre.

Origini pugliesi, una vita al servizio della Marina militare italiana e un caso che ha fatto la storia. È l’esistenza di Salvatore Girone, uno due marò accusati di aver ucciso due pescatori indiani al largo del Kerala e da allora al centro di un caso lungo anni. Scopriamo chi è esattamente il militare.

Chi è Salvatore Girone?

Salvatore Girone è nato a Bari, sotto il segno dello Scorpione, il 23 ottobre 1978. Insieme a Massimiliano Latorre è uno dei due fucilieri del Reggimento San Marco arrestati in India e protagonisti di una controversia internazionale tra quest’ultimo Paese e l’Italia.

Sul suo profilo Facebook leggiamo che Girone ha frequentato l’Università della Tuscia, a Viterbo, a cui si sarebbe iscritto dopo la conclusione degli studi all’Istituto Tecnico ‘Marconi’ di Bari…

SALVATORE GIRONE
SALVATORE GIRONE

Chi è la moglie di Salvatore Girone?

Salvatore Girone vive un amore lungo anni, precisamente dal 2001 (stando a quanto ha scritto sul suo Facebook) con Vania Ardito Girone, sua moglie, dalla quale ha avuto i figli Michele e Martina.

Vania Girone è sempre stata al fianco del marò durante tutta la battaglia per la libertà, che lo ha visto investire anni lontano da casa e dai propri affetti…

Dove vive Salvatore Girone?

Salvatore Girone è tornato in Italia dopo l’ok dell’Aja del 2016, e dopo aver vissuto con i genitori a Bari ha messo su famiglia e vive a Torre a Mare.

È qui che è tornato dopo aver vissuto lunghi mesi tra le maglie della giustizia indiana con Massimiliano Latorre…

Il caso Enrica Lexie

Nel 2012 – durante una missione di protezione a bordo della mercantile italiana Enrica Lexie, al largo del Kerala (India) – Salvatore Girone e Massimiliano Latorre si sono trovati ad affrontare l’accusa di omicidio. Secondo il governo locale hanno ucciso due pescatori scambiandoli per pirati, e per questo da processare lì.

Per l’Italia si tratta di materia di sua competenza perché il fatto, in acque internazionali, è avvenuto su imbarcazione battente bandiera italiana. La querelle sulla giurisdizione ha atteso l’esito della decisione della Corte permanente di arbitrato dell’Aja.

Salvatore Girone in 3 curiosità

-Salvatore Girone ha riabbracciato il suo cane “Sergente Argo“, un golden retriever che è stato con lui nell’ultimo periodo a New Delhi, dopo che l’animale era rimasto in India.

-Assente al matrimonio di Massimiliano Latorre su disposizione dell’Aja, quest’ultimo gli ha fatto una dedica su Facebook: “Caro Salvo, oggi non potremo festeggiare il mio e di Paola matrimonio con te e Voi, ma ti assicuro che se non fisicamente sarai e sarete tu, Vania, Michele e Martina, con noi. Spero potremo rifarci molto presto di tutto. Tu e Voi avete vissuto tutti i momenti nostri e dopo le lacrime ora speriamo arrivino i sorrisi fratello mio. Per mare e per terram… San Marco, Tutti insieme“.

-Salvatore Girone è legatissimo alla sua famiglia e alle sue origini, ed è tornato in Italia nel 2016 in attesa del procedimento per il caso Lexie.

ultimo aggiornamento: 09-07-2019

X