7 curiosità sullo strepitoso talento comico Raul Cremona

Tutto quello che c’è da sapere su Raul Cremona: dalla sua squadra preferita fino al figlio Giordano Kremont.

chiudi

Caricamento Player...

Raul Cremona è ormai uno dei volti più noti del panorama coico italiano, che grazie a personaggi come  il Mago Oronzo e Silvano si è fatto amare e seguire da moltissimi telespettatori. Scopri tutto quello che c’è da sapere sulla carriera e la vita privata di questo comico!

Raul Cremona: 7 curiosità sul talento comico

– Raul è autore di dieci libri comici.

– Gli esordi di Raul Cremona lo vedono soprattutto impegnato come cabarettista nei locali. Le sue prime apparizioni televisive sono nei programmi per bambini di Junior TV.

– Dopo essere diventato uno dei comici principali del locale Zelig di Milano, decide di continuare la sua attività di comico anche nell’omonima trasmissione che ne sancirà il successo.

– Cremona ha preso parte a due lungometraggi: Anna e i cinque e Area Paradiso.

– Nel 1986 si esibisce al Derby, storico locale di Milano, come mago. Insieme a lui c’erano moltissimi di quelli che sarebbero diventati i principali volti del panorama comico italiano: Claudio Bisio, Aldo, Giovanni e Giacomo, Paolo Rossi, eccetera. Il locale era per esibizioni comiche, non di prestigio. Ma a seguito dell’insistenza di Cremona lo lasciarono esibire.

– Appassionato di magia ed illusionismo fin da bambino, a 17 anni si iscrive al Club arti magiche, di cui in futuro diventa il presidente.

– Il primo oggetto che lo appassiona al mondo della magia è una scatola magica che gli viene regalata dalla nonna.

Raul Cremona
FONTE FOTO: facebook.com/RaulCre

– È un gran tifoso dell’Inter.

– Nel 2017 è ospite della prima puntata di The Big Show condotto da Andrea Pucci.

Raul Cremona: moglie e la vita privata

Il figlio di Raul Cremona, Giordano Cremona in arte Kremont, è un dj producer e membro del duo Merk & Kremont. L’attore inoltre è lo zio di Edoardo Cremona, in arte Eddy Veerus, membro del gruppo Il Pagante.

FONTE FOTO: facebook.com/RaulCre