Viceministro della Salute nell’era Conte bis prima, e poi sottosegretario nel Governo Draghi, Pierluigi Sileri ha una biografia ricca di dettagli che molti non conoscono.

Pierpaolo Sileri è un politico, accademico e chirurgo che è da qualche tempo protagonista della politica italiana. Prima è stato nominato viceministro di Roberto Speranza nel secondo Governo Conte, il cosiddetto esecutivo ‘giallo-rosso’ a traino Pd- M5S, poi ha avuto il posto di sottosegretario al Ministero della Salute, sempre nominato da Speranza, del Governo Draghi. Ma cosa sappiamo di lui? Ecco la biografia del politico, tra carriera, vita privata e tante curiosità.

Chi è e dove vive Pierpaolo Sileri: la biografia

Laurea in Medicina nel 1998, formazione di cinque anni tra Usa e Regno Unito, specializzazione in Chirurgia dell’Apparato digerente nel 2005, master in Scienze chirurgiche alla University of Illinois, dottore di ricerca in Robotica e innovazioni informatiche per le scienze chirurgiche.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

PIERPAOLO SILERI
PIERPAOLO SILERI

Altro da dire su Pierpaolo Sileri? Sì, e anche parecchio… È nato a Roma (dove vive), sotto il segno della Vergine, il 25 agosto 1972. Medico chirurgo, politico e accademico, nel settembre 2019 ha indossato i panni di viceministro della Salute nel Governo Conte bis. Una posizione che non è stata confermata tale, ma trasformata in sottosegretario dell’esecutivo guidato da Mario Draghi.

Nel 2017 gli è stato conferito l’incarico di Adjunct Clinical Assistant Professor of Surgery presso l’università di Chicago, e nel 2019 è diventato professore associato all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

La vita privata di Pierpaolo Sileri: moglie e figli

Della vita privata di Pierpaolo Sileri non si hanno molte informazioni, e su Instagram e Facebook non ci sono particolari riferimenti al tessuto quotidiano del politico oltre i riflettori. Una piccola nota sulla sua sfera sentimentale arriva dalle cronache del 2 giugno 2018, quando Pierpaolo Sileri ha sposato la sua Giada, oggi moglie inseparabile da cui ha avuto due figli (il secondo è stato festeggiato anche in diretta tv, nel corso di Domenica In nel 2021). Giada e Pierpaolo hanno celebrato il matrimonio nel Monastero di San Benedetto, a Subiaco, vicino Roma.

Chi è Giada Nurry, la moglie di Pierpaolo Sileri

Su Giada Nurry non si hanno molte notizie, anche se nel 2020 è stata al centro di una polemica mediatica dopo un servizio de Le Iene. La donna a quanto pare è infatti impiegata in un’azienda che opera nella vendita di presidi medico-sanitari, e in molti hanno riscontrato un conflitto d’interessi tra la sua professione e la relazione con il marito, in quanto tra i presidi venduti ci sono anche le mascherine.

8 curiosità su Pierpaolo Sileri

– La firma di Pierpaolo Sileri compare in oltre 160 pubblicazioni scientifiche.

– Durante la sua attività di viceministro, nel 2020, si è trovato ad operare in prima linea politica durante l’emergenza Coronavirus: ha coordinato il rientro dei 56 italiani bloccati nella città cinese di Wuhan – epicentro dell’epidemia di CoVid-19 – guidando un team di sanitari, tra medici e infermieri.

– Non conosciamo il patrimonio e i guadagni di Pierpaolo Sileri.

– Nello stesso periodo, la Camera ha approvato la cosiddetta ‘Legge Sileri’, norma promossa proprio dal medico e che disciplina la donazione del proprio corpo e dei tessuti post mortem per fini di ricerca, studio e formazione scientifici.

– Non tutti sanno che, nel 2013, è stato nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica.

– Oltre che ricercatore, è professore di Chirurgia generale all’Università di Roma Tor Vergata.

– È anche direttore del master II livello in Chirurgia laparoscopica del colon-retto, sempre a Roma Tor Vergata, e ha coordinato numerose ricerche in Italia e all’estero.

– Esponente del Movimento 5 Stelle, è stato eletto senatore della Repubblica alle politiche del 4 marzo 2018.


Da ballerina di Amici a velina di Striscia La Notizia (dei record): ecco chi è Shaila Gatta

Micaela Ramazzotti, l’attrice che sul set ha conosciuto l’amore