Conosciamo da vicino Paolo Longo: biografia, esordi, carriera e curiosità sul giornalista e corrispondente per la Rai dalla Cina.

Giornalista italiano e cittadino del mondo, Paolo Longo è senza dubbio uno dei volti più noti dell‘informazione del piccolo schermo. Ha viaggiato tantissimo per diletto e per professione e vissuto in posti come New York, Gerusalemme e Pechino. Dal 1984 è diventato uno degli inviati storici della Rai oltre ad essere uno fra i primi a creare una tv locale. Scopriamo insieme di quale si tratta ma anche di molto altro sulla sua vita privata. Conosciamo da vicino chi è Paolo Longo: dalla biografia alla carriera fino a qualche curiosità.

Paolo Longo , biografia e carriera

Paolo Longo è originario della Puglia e più precisamente è nato a Monopoli il 5 dicembre del 1948 e sotto il segno zodiacale del Sagittario. La sua carriera nel mondo nel giornalismo è iniziata molto presto quando negli anni ’70 è stato fra i fondatori di Telebari, la prima tv locale via etere d’Italia. Successivamente agli inizi degli anni ’80 ha deciso di lasciare la sua terra e ha cominciato a lavorare in Rai.

È diventato così un inviato della televisione italiana a New York per quasi dodici anni, in seguito si è trasferito nella città di Gerusalemme ricoprendo l’incarico di capo dell’ufficio di corrispondenza della Rai dal Medio Oriente.

Paolo Longo, vita privata

Per quanto riguarda la sfera sentimentale dello storico inviato della Rai, sappiamo che è convolato a nozze con la collega free lance, Manuela Parrino. Per il resto si fa davvero molta fatica a saperne di più sulla sua sfera privata e sugli affetti familiari. Il giornalista inoltre, sembrerebbe non essere nemmeno particolarmente avvezzo al mondo dei social network e che non abbia alcun profilo su Instagram.

Chi è Manuela Parrino, la moglie di Paolo Longo

Manuela Parrino è una giornalista italiana che vanta una carriera all’estero divisa fra gli Stati Uniti, Gerusalemme, Pechino e Rio de Janeiro. Su di lei sappiamo anche che è una grande appassionata di arte e che collabora come consulente di giovani artisti.

Paolo Longo, 4 curiosità

– Paolo Longo è anche l‘autore de “La vita al tempo della guerra: Cronache da Israele e dai Territori“. Un libro che ha scritto insieme a sua moglie.

-Dal 2003 con l’apertura della sede Rai in Cina, il giornalista si è trasferito a Pechino.

-La cerimonia d’inaugurazione delle Olimpiadi di Pechino del 2008 è stata trasmessa con la sua voce.

-Nel 2005 l’Ordine dei giornalisti della Puglia ha assegnato a Paolo Longo il premio alla carriera “Giornalista di Puglia” in memoria del collega Michele Campione.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 22-11-2021


Chi è Peng Shuai, tennista cinese scomparsa dopo una denuncia contro l’ex vicepremier del suo Paese

Chi è Michelangelo Falcone, il concorrente di All Together Now