Ecco chi è Noemi Batki: dalla biografia alla vita privata, tutto quello che c’è da sapere sulla tuffatrice italiana.

Nei tuffi l’Italia ha una grande tradizione e nella sua storia può vantare diversi campioni e campionesse, tra queste c’è anche Noemi Batki. Plurimedagliata a livello europeo, dove per anni ha gareggiato al fianco di Tania Cagnotto e Francesca Dallapé. Dalla biografia alla vita privata, vediamo ora tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Noemi Batki: la biografia

Noemi Batki è nata a Budapest, in Ungheria, il 12 ottobre del 1987 (il suo segno zodiacale è quindi quello della Bilancia). Quando aveva 3 anni, insieme alla famiglia ha lasciato il paese magiaro e si è trasferita in Italia, a Belluno, dove è cresciuta e ha iniziato ad allenarsi insieme alla madre nei tuffi.

Noemi Batki
Noemi Batki

Fin da giovane si è messa in luce a livello nazionale e nel 2004, gareggiando per l’Italia, ha vinto la medaglia d’argento nel trampolini sincronizzato dai 3 metri, in coppia con Francesca Dallapé, agli Europei Juniores di Aquisgrania (ha più volte gareggiato anche in coppia con Tania Cagnotto) In quella stessa competizione ha vinto anche il bronzo individuale.

Nel 2007 ha vinto la medaglia d’oro alle Universiadi Bangkok nel trampolino da 1 metro. Ha vinto poi la medaglia d’oro a Torino 2011 nella piattaforma da 10 metri, nel 2019 ha vinto l’oro nel sincero a Kiev.

Noemi Batki: la vita privata

Noemi Batki è molto riservata riguardo alla propria vita privata e non abbiamo informazioni riguardo a eventuali relazioni sentimentali. La tuffatrice ha però rivelato che un giorno vorrebbe diventate mamma.

Noemi Batki, dove vive?

Noemi Batki da diversi anni abita a Trieste, città dove anche si allena nei tuffi. Non si hanno invece notizie riguardo al suo patrimonio personale.

3 curiosità su Noemi Batki

– E’ molto attiva su Instagram dove è seguita da circa 10.000 follower.

– E’ laureata in scienze della comunicazione.

– Dopo aver concluso la carriera da tuffatrice sogna di aprire una pasticceria.


Chi è Alessandra De Stefano, giornalista sportiva e conduttrice tv

Chi è Pita Taufatofua, il portabandiera di Tonga che alle Olimpiadi sfila a petto nudo