Artista partenopeo e voce affermata della musica italiana, ma non solo: scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Nello Buongiorno, dalle origini al successo!

Tanti lo ricordano in Tu non mi lasciare mai a Domenica In, prima voce solista nella storica orchestra della trasmissione per tanti anni condotta da Mara Venier, ma sapete che è approdato anche in un noto talent? Scopriamo la storia di Nello Buongiorno, dalla biografia alle curiosità che costellano il suo percorso artistico e personale…

Chi è Nello Buongiorno e dove vive?

Nello Buongiorno è nato a Torre Annunziata il 1° maggio 1946, sotto il segno del Toro, ed è un noto cantante con alle spalle una lunga e intensa carriera tra pianobar e televisione. Il suo esordio nei locali italiani e all’estero risale al 1962 e successivamente, trasferitosi a Positano, avrebbe conosciuto l’attore Walter Chiari e il regista Vittorio Caprioli. Loro gli avrebbero affidato la sigla della trasmissione da loro condotta, Io te, tu io, in onda su Rai 2, e ha preso parte a vari programmi anche in Mediaset.

Nella stagione televisiva 1996/1997 ha iniziato il percorso come cantante solista dell’orchestra di Domenica In (il primo nella storia del format) diretta dal maestro Gianni Mazza, e dopo l’incontro con l’amica Mara Venier ha accompagnato la conduttrice anche nel suo programma Ciao Mara.

Dopo una lunga carriera nel piccolo schermo, avrebbe deciso di tuffarsi in una nuova avventura partecipando alle blind audition di The Voice Senior, il talent show condotto da Antonella Clerici, esibendosi con Io amo, successo di Fausto Leali, davanti alla giuria composta da Clementino, Gigi D’Alessio, Loredana Bertè ed Al bano con la figlia Jasmine Carrisi. Ha conquistato subito tutti i coach, e ha scelto di entrare nel team di Gigi D’Alessio

La vita privata di Nello Buongiorno

Per quanto riguarda la vita privata, di Nello Buongiorno non sembrano essere emerse particolari informazioni o dettagli. Neppure i social aiutano a trovare elementi che permettano di inquadrare esattamente cosa c’è nella sua storia personale oltre il successo tra musica e televisione…

Altre 3 cose che forse non sai su Nello Buongiorno

– Nel 1982 ha partecipato al film di Vittorio Caprioli La Stangata Napoletana – La Trastola.

– Nel 1995, sempre in collaborazione con Gianni Mazza, ha cantato la sigla della fiction Positano con Milly Carlucci e Andrea Giordana.

– Nel 2022 ha festeggiato 60 anni di carriera con un grande ritorno nel salotto pomeridiano di Mara Venier a Domenica In, sulle note della canzone Tu non mi lasciare mai.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-05-2022


Chi è Sylvia Catasta, direttrice d’orchestra all’Eurovision Song Contest 2022

Chi è Sergei Lavrov, il ministro degli Esteri russo durante la guerra con l’Ucraina