Natalie Oliveros: chi è l’ex attrice di film per adulti compagna di Louis Camilleri

Il suo è un viso che molti ricorderanno, per via della sua notoria attività nel mondo del cinema per adulti. Bellissima e prorompente, ecco chi è l’attrice Natalie Oliveros!

Il suo compagno è salito al rango di amministratore delegato Ferrari nel 2018, ma sarebbe lei la vera star dietro questo successo. Compagna di Louis Camilleri, il suo nome è Natalie Oliveros, altrimenti (più) nota come Savanna Samson. Vi ricorda qualcosa oppure no? Certamente la sua è una fama consacrata nel panorama cinematografico d’oltreoceano, e vi spieghiamo il perché. Dopo aver letto di cosa si è occupata per lungo tempo, resterete forse sbalorditi…

Chi è Natalie Oliveros?

Il mondo ha imparato a chiamarla Lady Ferrari, per via della sua storia con un esponente di spicco del colosso dell’automobilismo mondiale. Lei, fisico mozzafiato e bellezza rara, brilla però di luce propria. Per anni ha dominato le scene del settore hard come protagonista indiscussa di pellicole a luci rosse.

Natalie Oliveros ha chiuso con i film per adulti, e ha deciso di trasferirsi in Toscana per aprire un’azienda enologica dedicata alla produzione di Brunello, a Montalcino. Nata negli USA, nel 1967, è diventata quasi per caso una stella del firmamento a luci rosse.

Natalie Oliveros
Fonte Foto: https://twitter.com/NatalieLFiorita/

Natalie Oliveros: vita privata

Natalie Oliveros, prima della sua relazione con l’ad Ferrari Louis Camilleri, suo compagno, è stata sposata. Nel 1999 il matrimonio con Daniel Oliveros, suo marito sino al 2005 (salvo una riconciliazione che si sarebbe rivelata di breve durata). Dallenozze è nato un figlio, Luchino Oliveros.

Nella vita privata dell’ex attrice hard anche una solida famiglia, con tre sorelle che adora. Il 2018 è stato l’anno della ribalta su scala internazionale: tutto merito del suo fidanzato, Camilleri, nominato amministratore delegato della Ferrari e uomo autorevole nel settore dell’imprenditoria.

Natalie Oliveros: curiosità

La Oliveros è diventata Savanna Samson per caso, dopo un curioso ‘regalo’ al suo ex marito, che avrebbe sempre sognato le nozze con un’attrice a luci rosse: “In occasione delle nozze volevo fargli un regalo: un film a luci rosse. Così chiamai Rocco Siffredi – ha rivelato al programma tv E!. La pellicola si intitolava ‘Savanna incontra un angelo americano a Parigi’ e fu nominato miglior film straniero agli Avn Awards. Una casa di produzione mi offrì un contratto che non potevo rifiutare e lavorai per loro per dieci anni”.

Si sarebbe innamorata di Montalcino durante una vacanza, e avrebbe maturato così la scelta di produrre un proprio vino, tirando su un’azienda che ha detto di lasciare in eredità al figlio…Per Natalie Oliveros l’Italia è sempre stata fonte di ispirazione, e qui ha voluto trovare la sua dimensione.

Fonte Foto: https://twitter.com/NatalieLFiorita/

ultimo aggiornamento: 24-07-2018

Giovanna Tedde

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X