Milena Smit è una giovane e promettere attrice originaria di Valencia diventata musa del famoso regista Pedro Almodovar: scopriamo cosa c’è da sapere su di lei!

Milena Smit è un’attrice originaria di Elx (in Spagna) e ha esordito giovanissima come top model prima di essere scoperta dal regista David Vitori, per cui ha recitato nel suo primo film. In seguito ha raggiunto la fama internazionale divenendo la musa di Pedro Almodovar, che l’ha voluta nel suo film Madres Paralelas. Prima di approdare nel mondo del cinema Milena Smit ha fatto i più disparati lavori e oggi, con la sua bellezza gotica e i suoi occhi cristallini, ha incantato il mondo.

Chi è Milena Smit: la biografia

Milena Smit è nata a Elx, una comunità autonoma valenciana, il 5 ottobre 1996 (sotto il segno della Bilancia). Suo padre è olandese e proprio da lui avrebbe ereditato i suoi suadenti occhi verdi, che l’hanno resa una delle attrici più affascinanti del panorama internazionale.

Milena Smit
Milena Smit

A soli 15 anni ha iniziato a posare come modella e ben presto è stata scoperta dal regista David Vitori, che l’ha scelta come protagonista del suo film Non ucciderai. Nel frattempo ha continuato per anni a lavorare come addetta alle informazioni in metropolitana, commessa, baby sitter, centralinista e cameriera. Nel 2021 ha recitato per il film di Pedro Almodovar Madres Paralelas al fianco di Penelope Cruz e Aitana Sánchez-Gijón.

Milena Smit: la vita privata

L’attrice è estremamente riservata per quanto riguarda la sua vita privata e non è chiaro se ci sia qualcuno di speciale nel suo cuore né dove risieda. A La Repubblica lei stessa ha confessato di aver lasciato la casa della sua famiglia a 17 anni, cercando fortuna altrove e spostandosi in numerose città in giro per il mondo. “Ho cambiato tanti istituti, città. Odio ogni vincolo, regola, radice. Mi è sempre piaciuto essere così, lontana dalla normalità. A 17 anni sono andata via di casa senza sapere cosa volevo”, ha dichiarato.

Milena Smit: 3 curiosità

– Ha numerosi tatuaggi su tutto il corpo e il disegno di una Bilancia (suo segno zodiacale) sul busto.

– Il suo genere musicale preferito è l’Heavy Metal.

– Se n’è andata di casa a 17 anni, cercando di rendersi autonoma con i più disparati lavori.


Chi è Zandra Rhodes, principessa della moda Punk: dal suo incontro con Freddie Mercury al suo look

Chi è Cristina Fogazzi: tutti i segreti del successo dell’Estetista Cinica