Scopriamo cosa c’è da sapere su Mia Bocci, la figlia di Cesare Bocci: dall’infanzia difficile al programma realizzato insieme a suo padre.

Mia Bocci è la figlia dell’attore e conduttore Cesare Bocci e di sua moglie, Daniela Spada. L’arrivo di Mia nella vita dell’attore è stato complicato perché la madre della ragazza è stata colpita da un ictus pochi giorni dopo la sua nascita e non ha potuto prendersi cura di lei per molto tempo. Scopriamo cosa c’è da sapere sulla sua storia e sul dramma vissuto dalla sua famiglia.

Chi è Mia Bocci: la carriera

Nata a Roma il 26 marzo 2000 (sotto il segno zodiacale dell’Ariete), Mia Bocci ha avuto un’infanzia complicata: sua mamma, Daniela Spada, ha avuto un ictus mentre la allattava quando lei era nata da poco tempo e, per questo, non ha potuto occuparsi di lei. A prendersi cura di lei inizialmente è stato il padre Cesare Bocci, mentre mamma Daniela è riuscita a ricostruire un rapporto con la figlia solo dopo diverso tempo.

Mia ha studiato presso il liceo Classico Tito Lucrezio Caro e insieme a suo padre Cesare Bocci è stata protagonista del programma tv Imperfetti sconosciuti, con cui si è fatta conoscere dal pubblico televisivo. Mia Bocci studia presso l’Istituto europeo di design ed è sempre stata interessata al mondo dell’arte, del design e della fotografia. In un’occasione ha lavorato come truccatrice nel dietro le quinte del programma condotto da suo padre Viaggio nella grande bellezza.

Mia Bocci: la vita privata

Non è dato sapere se Mia sia fidanzata, e su Instagram la figlia di Cesare Bocci è sempre stata molto riservata sull’argomento. Oggi lei e sua madre hanno un ottimo rapporto, ma la stessa Daniela Spada ha confessato che all’inizio avrebbe avuto enormi difficoltà a legare con sua figlia a causa dell’ictus da cui sarebbe stata colpita.

”Il rapporto con Mia all’inizio è stato difficile. Io non c’ero e non sapevo neanche di essere mamma. Quando Cesare mi ha portato la prima foto della bambina, in ospedale, io l’ho guardata e ho detto: Bella, ma chi è?”, ha raccontato la madre della ragazza a Da noi…A ruota libera. A Vanity Fair Cesare Bocci ha invece confessato: “Quando Dany ha cominciato a esser più presente la bambina la rifiutava. Chiedeva ‘chi sei? Io voglio papà…”. La relazione tra le due sarebbe cambiata quando, su consiglio di uno psicologo, l’attore ha lasciato madre e figlia da sole: “La bambina non voleva, strillava, ma Daniela è rimasta, con le lacrime agli occhi, finché Mia non si è addormentata. Quello è stato il momento in cui si sono iniziate a conoscere”, ha confessato a Vanity Fair. Bocci e sua moglie hanno raccontato l’esperienza legata alla malattia nel libro Pesce d’aprile, lo scherzo del destino che ci ha reso più forti.

Mia Bocci: le curiosità

– Ama viaggiare.

– Ha alcuni tatuaggi.

– Le piacciono i cani.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-06-2022


Chi è Nunzio Fresi di TikTok: tutto sul sardo che spopola sui social insieme alla figlia

Tutto quello che non sai su Elisa Esposito, la “Prof del corsivo” su TikTok