Mauro Pagani: le curiosità sul presidente della giuria d’onore di Sanremo 2019

Tutte le curiosità sul grande Mauro Pagani: la PFM, i dischi, la carriera e qualche curiosità sulla sua vita privata.

Mauro Pagani è un musicista italiano, nonché compositore e produttore discografico. Una carriera incredibile la sua, che lo ha portato a suonare con De André e con Demetrio Stratos, nonché a condividere il palco con la storica band progressive PFM. È diventato uno dei volti più importanti della musica italiana, valore riconosciutogli con i numerosi premi conferitigli dal Club Tenco, ed è anche il presidente della Giuria d’onore di Sanremo 2019.

Scopriamo di più su di lui!

Chi è Mauro Pagani: De Andrè, la PFM e tanto altro

Pagani è nato il 5 Febbraio 1946 sotto il segno dell’Acquario e ha cominciato a studiare violino soltanto all’età di 10 anni. A seguire il padre, flautista di professione, lo indirizzò anche allo studio di questo strumento. Oggi Pagani suona anche il bouzouki e molti altri strumenti.

Comincerà a militare in numerose band degli anni Sessanta, fra cui la Premiata Forneria Marconi, ovvero la celebre PFM. Pagani si occupa interamente della stesura dei testi sia italiano e in inglese. Per questi ultimi il musicista collaborerà con Peter Sinfield, già paroliere per la storica band progressive dei King Crimson.

Nel 1974, in occasione del suo matrimonio, il musicista riceve in dono un violino da parte del fondatore dei King Crimson, Greg Lake.

Pubblica fior di album con la PFM, da solista e un cd con I figli di Bubba, Essi, uscito nel 1988. Inoltre, nella sua carriera comincerà anche a scrivere colonne sonore, firmando film del calibro di Educazione Siberiana, Nirvana e altri lungometraggi, cartoni animati e documentari.

Ecco una sua foto:

Pubblicato da Mauro Pagani su Martedì 17 maggio 2016

Nel 1981 Pagani conosce Fabrizio De André, con cui instaura un forte rapporto d’amicizia e sodalizio artistico, durato fino alla morte del musicista avvenuta l’11 Gennaio del 1999.

Uno dei più bei dischi derivati da questa proficua collaborazione è Crêuza de mä, di Fabrizio De André. Nel 2004 Pagani rinnova gli arrangiamenti del disco, considerato da David Byrne, fondatore dei Talking Heads, uno dei dischi più importanti degli anni 80.

Il musicista ha collaborato nel 2012 con la cantante Arisa per l’album Amami.

Non solo musica, ma anche libri: nel 2009 esce Foto di gruppo con chitarrista romanzo autobiografico del musicista, edito da Rizzoli.

La vita privata di Mauro Pagani: moglie e…

Durante la partecipazione del musicista nella formazione della PFM, la storica band progressive italiana, conosce Adalaura Quinque, traduttrice che diventerà sua moglie nel 1974.

Pagani e la moglie hanno avuto due figli Fernanda, nata nel 1991, e Leonardo, nato nel 1994.

Per il resto non si sa molto sulla vita del musicista, dal momento che sembra essere un tipo piuttosto riservato. Lo dimostra il fatto che non è reperibile sui social, né Instagram né Facebook, tolta una fan page Unofficial a lui dedicata.

ultimo aggiornamento: 05-02-2019

X