Il suo primo successo è nato quasi per caso, poi Matteo Romano ha iniziato però a prenderci gusto, crescendo sotto l’ala di Emma Marrone.

Chi ha tempo non aspetti tempo. Già dal singolo d’esordio, Matteo Romano ha dimostrato di che pasta è fatto, raccogliendo consensi e numeri commerciali decisamente incredibili, data peraltro la sua giovane età. Se saprà confermare le attese solo il tempo ce lo dirà, di certo le premesse risultano incoraggianti. L’ingresso tra i 12 finalisti di Sanremo Giovani ne conferma ulteriormente lo spessore, di un ragazzo appena maggiorenne abile a imporsi con l’ausilio dei moderni mezzi di comunicazione. Passiamo, dunque, a vedere di chi si tratta e scopriamone il percorso intrapreso.

Matteo Romano: biografia e carriera

Nasce a Cuneo il 20 marzo 2002, sotto il segno zodiacale dei Pesci. Già in tenera età dimostra una spiccata predisposizione in ambito musicale. Inizialmente nutre interesse verso chitarra e percussioni, poi, a partire dalle scuole medie, intensifica la passione per il canto, iscrivendosi a un istituto privato. Quindi, inizia a prendere dimestichezza con il piano e la scrittura di inediti. Per due edizioni consecutive si aggiudica il concorso locale Next Talent.

Matteo Romano
Fonte foto: https://www.instagram.com/romanomatteo_/

Il 17 novembre 2020 sigla un contratto con la società di distribuzione Artist First per il suo pezzo di debutto, Concedimi. Trascorsi due mesi, finisce nella squadra di Universal Music Italia, sotto l’etichetta Polydor. Nel novembre 2021 la FIMI gli riconosce il doppio disco di platino. Dopo Casa di specchi, realizza Testa e croce, il brano in gara a Sanremo Giovani 2022.

Nella serata di Sanremo Giovani del dicembre del 2021 per Matteo si aprono le porte del Festival di Sanremo. Il suo brano si classifica infatti al terzo posto e Matteo conquista di diritto uno dei tre posti tra i Big all’Ariston per la manifestazione del successivo febbraio. Con lui anche Yuman e Tananai.

All’Ariston, nel febbraio 2022, canta la sua canzone, dal titolo Virale, insiemi agli altri 24 cantanti in gara.

Matteo Romano: la vita privata

Stato sentimentale e patrimonio sconosciuti, si può fregiare di un esercito di follower su Instagram e TikTok, la piattaforma sulla quale ha originariamente rilasciato cover, immediatamente piaciute alla platea. Abita a Cuneo, dove frequenta il quinto anno di liceo classico.

3 curiosità su Matteo Romano

– Ha due gemelli: Jacopo e Simone.

– La canzone Concedimi è nata quasi per caso: ne ha pubblicato su TikTok un piccolo estratto accompagnato soltanto da un pianoforte, venendo accolto da commenti molto positivi.

– Ha aperto diverse date del tour di Emma Marrone.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Festival di Sanremo

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-01-2022


Chi è Eleonora Brunacci, la moglie di Mariano di Vaio?

Evaristo Beccalossi, un campione di calcio diventato opinionista