Mary Austin è stata il grande amore di Freddie Mercury, leader dei Queen e frontman più famoso di sempre. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lei.

Fidanzata, compagna, confidente e anima gemella: Mary Austin è stata molto più che una semplice amica per Freddie Mercury, che infatti lasciò a lei buona parte del suo patrimonio e le chiese di occuparsi delle sue ceneri quando avvertì che il momento della sua fine fosse ormai vicino. Scopriamo cosa c’è da sapere sulla donna che conquistò il cuore del celebre cantante e sulla loro importante relazione.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Freddie Mercury
Freddie Mercury

Chi è Mary Austin: la biografia

Mary Austin è nata nel 1951 a Fulham, Londra, ed è nota soprattutto per la sua relazione con Freddie Mercury, conosciuto nel 1969, un anno prima che nascesse la sua band, i Queen. Non è dato sapere quale lavoro abbia svolto la donna, quel che è certo è che dopo la scomparsa di Freddie Mercury è rimasta a vivere nella casa che lui le ha lasciato a Kensington, prendendosi cura della sua proprietà (spesso presa di mira dai detrattori e dai vandali).

Mary Austin: la vita privata

Per 7 anni Mary Austin ha vissuto con il cantante dei Queen, Freddie Mercury, a Londra. Il cantante non ha mai fatto segreto di avere un rapporto davvero speciale con la donna, che fu la prima tra le sue conoscenze più strette a intuire che lui fosse gay. Nonostante si fossero separati formalmente come coppia, Freddie Mercury e Mary Austin sono rimasti legati per tutta la vita e il cantante le ha dedicato il suo brano di successo, Love of my life. Mary Austin ricevette inoltre metà del patrimonio di Freddie Mercury dopo la sua scomparsa e fu incaricata dallo stesso cantante di spargere le sue ceneri in un luogo segreto.

Mary Austin è stata sposata con il pittore Piers Cameron, padre dei suoi due figli. Freddie Mercury è stato il padrino di battesimo di uno dei due bambini.

Mary Austin e Freddie Mercury: chi era il cantante dei Queen

Freddie Mercury, nato a Zanzibar il 5 settembre 1946 (sotto il segno zodiacale della Vergine) è stato uno dei cantanti più famosi del mondo. Fondatore dei Queen, è considerato uno dei volti della musica rock più famosi di sempre e il suo particolare talento canoro lo hanno reso una delle voci più celebri e influenti della storia musicale mondiale. Mercury è scomparso 24 novembre 1991 a causa delle complicanze dovute all’AIDS, malattia di cui aveva confessato di soffrire solo poche ore prima a mezzo stampa.

Dal 1978 fino agli ultimi anni della sua vita Mercury è stato legato a Jim Hutton, il compagno con cui aveva condiviso la sua villa con 28 stanze a Kensington (denominata Garden Lodge) e in seguito lasciata in eredità alla Austin.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 24-11-2021

Chi è Lorenzo Biagiarelli, fidanzato di Selvaggia Lucarelli e amante di musica e cucina

Chi era Jim Hutton, il fidanzato di Freddie Mercury