Luigi Lo Cascio, attore e regista di professione, ha vestito i passi di Peppino Impastato nella pellicola cinematografica I cento passi.

Prima di intraprendere la carriera d’attore, Luigi Lo Cascio aveva per lui altri piani. Il regista palermitano, che si divide tra teatro e cinema, infatti, dopo il liceo aveva deciso di voler tentare la carriera da medico, riuscendo anche a superare i test d’ammissione. Le cose, però, non sono andate come lui aveva previsto e così, dopo un po’ di tempo, ha deciso di fare l’attore. Ma scopriamo qualche curiosità in più su di lui.

Chi è Luigi Lo Cascio

Classe 1967, Luigi Lo Cascio è nato a Palermo, in Sicilia, il 20 ottobre sotto il segno della Bilancia. Come detto all’inizio nei suoi piani non c’era la volontà di voler diventare un attore, anzi. Dopo il diploma di maturità classica, infatti, Lo Cascio si era anche iscritto alla facoltà di Medicina e Chirurgia. Dopo qualche anno, però, ha deciso di mollare tutto, compresa la città che gli ha dato i natali per trasferirsi a Roma.

Proprio nella capitale, Lo Cascio, ha deciso di iscriversi presso l’Accademia nazionale d’arte drammatica Silvio D’Amico e nel 1992 giunge anche al fatidico diploma.

Non tutti lo sanno ma un attore in famiglia già c’era, si tratta dello zio Luigi Maria Burruano. Proprio lo zio, inoltre, fece il suo nome al regista Marco Tullio Giordania che all’epoca stava formando il cast della pellicola I cento passi. Lo Cascio, in quell’occasione, riuscì ad ottenere il ruolo di Peppino Impastato.

La vita privata di Luigi Lo Cascio

Luigi Lo Cascio è sposato? La risposta è sì. Sua moglie si chiama Desideria Rayner e i due sono sposati dal 2006. Dalla loro unione, inoltre, sono nati anche due figli: Tommaso Isidoro e Arturo Tito.

Della vita privata di Luigi Lo Cascio, inoltre, non abbiamo moltissime informazioni dal momento che l’attore non ha mai amato parlare della sua sfera sentimentale. Sembra, inoltre, che non abbia neanche alcun account social.

Luigi Lo Cascio

Chi è Desideria Rayner, la moglie di Luigi Lo Cascio

Classe 1971, Desideria Rayner è originaria di Roma dov’è nata il 26 gennaio sotto il segno dell’Acquario. Nella vita la Rayner, inoltre, è una montatrice e insieme al marito condivide non solo l’amore ma anche la passione per il lavoro. La Rayner, inoltre, ha ricevuto anche una candidatura ai Nastri d’argento come miglior montaggio.

5 curiosità su Luigi Lo Cascio

-Nel 2000 ha vinto anche un David di Donatello per la pellicola I cento passi.

-Nel 2001 ha ricevuto la Coppa Volpi, al Festival del cinema di Venezia, come miglior attore per la pellicola Luce dei miei occhi.

-Oltre a essere un attore e regista è anche un autore di testi teatrali.

-Dei guadagni di Luigi Lo Cascio non abbiamo alcuna informazione.

-Nel 2020 ha vinto il David di Donatello come miglior attore non protagonista nel film Il traditore, in cui recita insieme a Pierfrancesco Favino.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Luigi Lo Cascio

ultimo aggiornamento: 02-09-2020


Luca Guadagnino, il famoso regista in 3 curiosità

Antonello Venditti, tutto sul cantautore che ha inventato il…