Ecco chi è Luigi Busà: dalla biografia alla vita privata, tutto quello che c’è da sapere sul karateka italiano medaglia d’oro a Tokyo 2020.

L’estate 2021 per lo sport italiano è stata a dir poco magica: il trionfo della Nazionale di calcio agli Europei ha dato il via a mesi di successi e gioie. Tra i tanti momenti da ricordare ci sono anche le emozioni arrivate dalle Olimpiadi di Tokyo: uno dei protagonisti principali dei Giochi è stato Luigi Busà, il karateka medaglia d’oro nella specialità del kumite. Dalla biografia alla vita privata, vediamo ora tutto quello che c’è da sapere proprio su di lui.

Luigi Busà: la biografia

Luigi Busà è nato ad Avola, in provincia di Siracusa, il 9 ottobre del 1987 (il suo segno zodiacale è quindi quello della Bilancia). Pratica arti marziali da quando era un bambino, una passione questa che condivide con le sorelle Lorena e Cristina.

Luigi Busà
Fonte foto: https://www.instagram.com/luigibusa1/?hl=it

Ha mosso i primi passi in questa disciplina all’ASD Centro Arti Marziani di Avola e nel 2006 ha vinto il campionato mondiale di karate nella categoria 80 kg, sei anni dopo ha bissato il successo ai Mondiali di Parigi ma nella categoria 75 kg.

Dopo aver militato nella squadra della Forestale, dal 2017 Luigi Busà è un’atleta in forza ai Carabinieri. Tra i tanti successi della sua carriera il più importante è probabilmente quello alle Olimpiadi di Tokyo 2020: battendo in finale l’azero Rafael Aghayev ha vinto la medaglia d’oro nella specialità kumite.

Luigi Busà: la vita privata

Luigi Busà è sposato con Laura Pasqua: i due si sono conosciuti da ragazzini ma l’amore non è scattato subito.

“Non c’era molta simpatia tra noi a stento ci salutavamo. Lei diceva che ero troppo ‘selvaggio’ e che non mi esprimevo bene, mentre lei per me era la secchiona che non parlava il dialetto. Dopo una serata in discoteca è scattato un bacio sopra ad una vespa, da quel momento siamo diventati una cosa sola” ha raccontato lo stesso Luigi Busà in un’intervista a La Gazzetta dello Sport parlando della sua storia d’amore con Laura.

Chi è Laura Pasqua, la moglie di Luigi Busà

Laura Pasqua è nata a Siracusa il 29 maggio del 1986 (il suo segno zodiacale è quindi quello dei Gemelli). Anche lei è una karateka di levatura internazionale e fa parte della squadra dei Carabinieri. Ha vinto in totale 4 medaglie d’argento e un bronzo agli Europei, due medaglie di bronzo ai Mondiali. E’ laureata in psicologia.

Luigi Busà, dove vive?

Luigi Busà abita ad Avola, la cittadina della provincia di Siracusa dove è nato, cresciuto e dove tutt’ora si allena. Non ha mai lasciato la sua terra. Non si hanno invece notizie certe riguardo al suo patrimonio personale.

3 curiosità su Luigi Busà

– E’ molto seguito su Instagram dove ha circa 92.000 follower.

– Anche il padre, Nello Busà, è stato campione di karate.

– Ha diversi tatuaggi nel corpo tra cui uno sulla gamba, uno sul petto e uno sulla spalla.

Fonte foto: https://www.instagram.com/luigibusa1/?hl=it

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 25-09-2021


Chi è Francesco Merola, il figlio del grande Mario Merola sulle orme del padre: le curiosità che non ti aspetti

Roberto Citran: tutto sull’attore de “Il cacciatore”