Scopriamo cosa c’è da sapere su Luciana Littizzetto, la comica travolgente che ha conquistato il pubblico italiano.

Luciana Littizzetto è sicuramente tra le donne comiche più amate della TV. Spalla fedele di Fabio Fazio a Che tempo che fa, ogni domenica intrattiene gli italiani grazie alle sue battute sagaci e pungenti. Scopriamo cosa c’è da sapere sull’attrice: da alcune curiosità inaspettate sulla sua carriera fino alla sua vita privata.

Chi è Luciana Littizzetto: la scheda

Nome e cognome: Luciana Littizzetto
Data e luogo di nascita: 29 ottobre 1964, Torino
Segno zodiacale: Scorpione
Professione: Comica, attrice
Figli: Jordan, Vanessa
Social: Instagram, Facebook

Luciana Littizzetto
Luciana Littizzetto

Chi è Luciana Littizzetto: la biografia

Luciana è nata a Torino il 29 ottobre 1964. Ha trascorso la sua infanzia ed adolescenza nel quartiere di San Donato dove i genitori avevano in gestione una latteria. Nel 1984 si diploma in pianoforte presso il Conservatorio di Torino e poco dopo comincia a lavorare come insegnante di musica presso la Scuola Media Carlo Levi della Vallette.

Durante questi anni Luciana collabora come redattrice con il mensile della Gioventù Operaia occupandosi di musica e recensioni di film, mostrando anche il suo lato ironico e sopra le righe. Contemporaneamente prosegue gli studi laureandosi presso la Facoltà di Magistero con una tesi sul melodramma. In questi anni frequenta anche una scuola di recitazione diretta da Arnoldo Foà.

Durante gli anni di studio di recitazione comincia a scrivere i primi spettacoli di cabaret con cui si esibirà poco dopo in alcuni locali di Torino. Nello stesso tempo lavora come doppiatrice presso la Delta Film. Nel 1991 viene premiata durante il Festival di cabaret Bravograzie di Aosta con il premio Ettore Pratolini e partecipa come corista nel disco dei Loschi Dei. Nel frattempo debutta in televisione partecipando alla trasmissione Avanzi di Serena Dandini trasmessa su Rai3.

In seguito, complice il consenso raccolto in televisione, viene scritturata da un’agenzia di Milano per una serie di spettacoli ed eventi, abbandonando l’attività di insegnante, e inconsapevole che alcuni anni dopo sarebbe diventata una delle grandi stelle del cinema e della tv.

Luciana Littizzetto: i film e la carriera televisiva

Debutta nel 1992 in Su la testa!, mentre nel 1993 è in Cielito Lindo con Claudio Bisio. Seguono Letti gemelli, Tv cumprà, Facciamo Cabaret sino ai primi successi con Ciro, il figlio di Target e Mai dire Gol. Sono anni importanti per la carriera di Luciana Littizzetto che diventa uno dei personaggi più richiesti e ricercati del momento. Dal successo straordinario di Mai dire gol, la comica arriva in tutte le più importanti trasmissioni: Quelli che il calcio, Mai dire Domenica e Le Iene.

Nel 2005, dopo diversi anni in Mediaset, sigla un contratto con la Rai e torna a lavorare su Rai3 nel programma Che tempo che fa accanto a Fabio Fazio. Nel 2013 e 2014 conduce con Fabio due edizioni del Festival di Sanremo e dal 2015 al 2017 è giurata di Italia’s Got Talent.

Parallelamente all’attività televisiva, Luciana Littizzetto si fa apprezzare anche come attrice. Nel 1997 debutta nel film Tutti giù per terra diretto da Davide Ferrario e nella commedia campione d’incassi Tre uomini e una gamba. Seguono: Svitati, E allora mambo!, Ravanello pallido dal titolo di un suo libro, Manuale d’amore, Tutta colpa di Giuda, Genitori & Figli – agitare bene prima dell’uso, Matrimoni e altri disastri.

Nel 2010 è nel cast del film di successo Maschi contro femmine diretto da Faustro Brizzi a cui segue il sequel Femmine contro maschi. Nel 2011 recita ne Il giorno in più e l’anno dopo in E’ nata una star. Nel 2015 è nel film Io che amo solo te.

Quanto guadagna Luciana Littizzetto?

Più volte si è parlato del compenso e dei guadagni di Luciana Littizzetto che, insieme ad altri come Fabio Fazio, sono spesso finiti al centro della bufera a causa delle cifre elevate da parte di Rai. Stando a quanto riportato da Ansa, per il monologo satirico a Che tempo che fa, la comica guadagnerebbe 800mila euro a stagione.

Luciana Littizzetto: 5 curiosità sull’attrice

– Nel 2016 Russel Crowe è stato ospite a Che tempo che fa, e nel backstage la Littizzetto ha chiesto all’attore di scattarsi una foto insieme a lei, poi condivisa sui social. Nei giorni successivi i media americani hanno lanciato lo scoop che la comica sarebbe stata la fidanzata segreta dell’attore, voce che ha stupito anche lei.

– Ha un cane che si chiama Mora: il nome è stato scelto con un contest

– Nel 2016 ha avuto il suo primo grande lutto: Luciana Littizzetto ha perso suo padre all’età di 87 anni, ma per lei è stato un dolore incolmabile tanto da aver dichiarato in un’intervista a TV Sorrisi e Canzoni: “Pur sapendo che papà aveva 87 anni, era un bravo uomo e la sua vita l’ha vissuta, certe separazioni ti ribaltano. Devi fare ridere, ma dentro devi far cadere tutte le foglie morte e poi rimetterle. Non è facile, però si fa. E’ la vita. Succede a tutti, anche peggio”

– E’ contraria alla chirurgia estetica, e ha raccontato a Grazia: “Mi fa un po’ paura correre tanti rischi per avere una faccia che non è più la tua: la morte non la freghi neanche col botulino. Curare il proprio look è sano, ma si può essere belli anche quando si è donne mature.”

– Nell’ottobre del 2021 è uscito un libro scritto da lei, un memoir dal titolo Mi fido di te, dove racconta il periodo in cui ha deciso di adottare i suoi figli. Un suo pensiero uscito dal libro è: “l’amore è un puttanaio infinito, un guazzabuglio che ti fa battere il cuore e saltare i nervi, a volte nello stesso momento. In sincrono. E qui si tratta d’amore“.

Dove abita Luciana Littizzetto?

Torinese doc, Luciana Littizzetto vive insieme ai suoi due figli a Torino, precisamente nel quartiere Borgo Po (come riportato da Marcopolo.tv), lo stesso che è stato scelto da Cristiano Ronaldo dopo il suo arrivo alla Juventus.

Della sua abitazione non ci conoscono molti dettagli, se non che ha un bellissimo terrazzo che guarda la città, arricchito di piante sempreverdi e di fiori coloratissimi.

La vita privata di Luciana Littizzetto

Dal 1997 al 2018 Luciana Littizzetto è stata legata al musicista Davide Graziano, ex batterista degli Africa Unite. Pur non essendosi mai sposati (l’attrice non ha mai fatto segreto di essere contraria al matrimonio), insieme hanno deciso di adottare due bambini.

Tuttavia dopo più di 10 anni, lei e il compagno si sono lasciati. La notizia è stata resa pubblica nel dicembre del 2018, ma nessuno dei due ha ancora fatto chiarezza. Luciana ha parlato semplicemente di situazione delicata, e perciò non si sanno ancora i motivi della rottura. A Oggi ha detto nel novembre 2021: “Quando si perde la stima verso l’altro, si perde tutto“.

Ovviamente, ancora oggi, nessun marito per Luciana Littizzetto all’orizzonte. Ma per il resto, la comica preferisce mantenere riservo sulla sua vita sentimentale!

Luciana Littizzetto
Luciana Littizzetto

In ogni caso, Luciana resta una vera e propria mina vagante, e lo dimostra anche il suo Instagram, dove pubblica davvero di tutto, da scatti lavorativi a video, battute e tanto altro ancora!

Luciana Littizzetto: i figli adottati

I figli adottati dalla Littizzetto e compagno si chiamano Vanessa e Jordan. La conduttrice a La Repubblica ha raccontato: “All’inizio non è facile: tu non sei preparata e non lo sono loro, vanno in una casa che non conoscono, in comunità non hanno spazi esclusivi. I ragazzi in affido si fidano poco, hanno le spine, si rischia di farsi male entrambi. Poi, col tempo, non sai quanto ce ne vorrà, le incomprensioni si superano. I genitori di Vanessa e Jordan hanno perso la patria potestà, ce l’ha il comune di Torino. Io ho la tutela: se vorranno a diciotto anni potranno aggiungere al loro cognome il mio”.

Ha raccontato la sua esperienza con i suoi figli nel sui libro Mi fido di te, dove parla dei momenti successi dopo l’adozione, ma anche in un’intervista a Verissimo ha rivelato: “Jordan quando è arrivato aveva nove anni e doveva iniziare la quarta elementare. Un giorno mi chiama la maestra e mi dice sa suo figlio vende i suoi autografi, li ritaglia dal suo diario. Io mi ero accorta che c’era la mia firma ritagliata, e gli ho chiesto ma perché la ritagli? forse perché ci sono i gattini? E lui sì sì i gattini. Jordan ritagliava la mia firma e la metteva su un foglio A4 e poi la vendeva a un euro“.

E sul loro passato: “Erano in comunità da tanto tempo perché si preferisce non dividere fratello e sorella, essendo l’unico legame strutturato. Anche lì mi sono detta che era destino. L’incontro è stato molto emozionante, era pure un affido, che è diverso dall’adozione, perché poteva essere temporaneo. Ogni storia di affido è diversa, quindi bisogna essere molto elastici. Abbiamo visto due ragazzi che si pestavano come fabbri, ora continuano a farlo…“.

Così di loro ha parlato nel corso di una puntata di Che tempo che fa:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 02-11-2022


Chi è Skanda Love, la drag queen protagonista di Drag Race Italia 2

5 curiosità su Luca Sguazzini: l’amore per i viaggi, la famiglia e la malattia