È stato uno dei calciatori più amati della Nazionale, ha fatto parte della Juventus, della Roma e della Fiorentina: ecco chi è Luca Toni, ex calciatore e ora dirigente sportivo, allenatore ed opinionista tv!

Ha alle spalle una carriera generosa e ha giocato circa 706 partite: Luca Toni è stato uno dei calciatori più amati della Nazionale Italiana. Ha terminato al sua carriera nel 2016 ed è diventato immediatamente un opinionista tv, un dirigente sportivo e un allenatore. Oltre alla passione per il calcio, Luca è anche padre di famiglia… Ripercorriamo insieme la storia dell’ex calciatore italiano!

Chi è Luca Toni e la sua carriera

Nasce a Pavullo nel Frignano, in Emilia-Romagna, il 26 maggio 1977, sotto il segno del Gemelli. Dell’infanzia di Luca Toni non abbiamo molte informazioni, a parte il fatto che si appassiona di calcio sin da piccolino. A soli 13 anni entra a far parte delle Officine Meccaniche Frignanesi dove gioca per un’intera stagione. La sua passione cresce sempre di più, così come la sua bravura, quando entra a far parte della squadra giovanile del Modena; ed è proprio lì che ha l’onore di essere allenato dal campione brasiliano Chinesinho.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Luca Toni
Luca Toni

Non ha nemmeno 20 anni quando la sua carriera prende il via: la sua squadra arriva in Serie C1  fino ad arrivare in Serie B, con il passaggio all’Empoli. A 23 anni, il calciatore colmo di talento e carisma, debutta in Serie A con il Vicenza. Vive la sua avventura da calciatore professionista, passando per il Palermo fino ad arrivare al Bayern Monaco. Dopo di ciò, passa alla Roma, alla Juventus e, quasi al termine della sua carriera, gioca nel Verona. Nel 2016, dopo anni e anni di esperienza e dopo esser diventato anche campione del Mondo nel 2006 con la Nazionale, si ritira e diventa consulente della sua squadra veronese. Inoltre, ottiene anche il titolo di direttore sportivo.

Cosa fa oggi Luca Toni? Dopo aver conseguito la licenza come allenatore, approda in tv come opinionista di Mediaset Premium e TV8. Nel giugno 2021 è opinionista fisso di Notti europee, su Rai 1, in occasione degli Europei di calcio 2020.

La vita privata di Luca Toni

Luca è fidanzato dal 2003 con la modella italiana Marta Cecchetto. A 10 anni dal loro fidanzamento, la modella sta per diventare mamma del loro primo figlio: purtroppo, però, il 1° giugno perdono il loro primo bimbo, nato morto. A distanza di un anno, Marta e Luca diventano genitori della bellissima Bianca. Nel 2014, invece, arriva Leonardo. Solo nel 2017, la coppia decide di sposarsi e convola a nozze tra le colline della Toscana.

Chi è Marta Cecchetto, la moglie di Luca Toni?

Marta è nata a Foligno, in provincia di Perugia, il 18 giugno 1978, sotto il segno del Gemelli. Occhi verdi e chioma bionda, è la figlia del calciatore professionista Giuseppe Cecchetto. Grande appassionata di musica e di sport, specialmente di tennis, danza ed equitazione, Marta è anche modella da quando ha 16 anni.

Proprio per inseguire i suoi obiettivi e raggiungere il successo con il suo lavoro, è stata negli Stati Uniti dove ha lavorato per Trussardi, MaxMara, Roberto Cavalli e altre case di moda molto importanti. Inoltre, ha anche ottenuto le copertine di noti magazine, come Donna Moderna, Marie Claire e Vogue.

Luca Toni: curiosità

– Luca, come ogni calciatore, è stato anche testimonial di alcuni brand. Ad esempio, lo è stato per molto tempo del marchio Alcatel in compagnia di sua moglie Marta.

– Nell’estate del 2018, Luca ha aperto un profilo Instagram in cui specifica sin da subito che posterà foto e video per ripercorrere la sua grande carriera calcistica.

– Secondo quanto possiamo notare dal suo profilo social, Luca è amante degli animali, specialmente dei cani. Infatti, sembrerebbe avere ben 5 cani e, molto probabilmente, anche 2 gatti!

– Toni è stato il primo calciatore italiano a vincere la Scarpa d’oro, il riconoscimento riservato al bomber più prolifico d’Europa.

– Ha recitato nel videoclip di una band emiliana interpretando il ruolo di allenatore di una squadra di atleti disabili.

– Ha giocato in tantissime squadre… ma per che squadra tifa Luca Toni? Anni fa si è dichiarato juventino da sempre!

– Nel 2010 ha dichiarato di essere cattolico e qualche hanno più tardi ha rivelato di avere idee politiche di centro-destra e di sostenere Matteo Salvini, leader della Lega.

– Dove abita Luca Toni? Pare abbia una bellissima villa in provincia di Modena. Purtroppo qualche anno fa è stato vittima di una rapina all’interno dell’abitazione.

– Non sappiamo a quanto ammonti il suo patrimonio, ma da calciatore ha avuto uno stipendio molto rispettabile per tanti anni della sua carriera. Ai tempi del Genoa era arrivato a guadagnare circa 4 milioni di euro a stagione.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 10-06-2021


Chi è Cesare Pontigia di Love Island Italia

Loredana Bertè: gli scandali, i tormenti e gli amori della regina del rock Italiano…