Da Vivere a Il paradiso delle signore, sono tante le fiction a cui ha preso parte Luca Bastianello. Andiamo alla scoperta della sua carriera e vita privata.

Molti lo ricordano come Federico Bettini, personaggio di CentoVetrine che ha interpretato a lungo. Ma Luca Bastianello, nel corso della sua carriera, non si è mai posto limiti, cominciando dal teatro come la maggior parte dei suoi colleghi, e spingendosi sino alle soap (dal 2021 è nel cast di Il paradiso delle signore) e alle fiction, fino ad arrivare ad ottenere ruoli in cortometraggi e alcuni lungometraggi. È molto attivo anche sui social, dove posta foto insieme alla moglie e ai figli. Ecco tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Chi è Luca Bastianello, la biografia e la carriera

Nato a Padova il 28 novembre del 1978, sotto il segno del Sagittario, Luca Bastianello è famoso per i suoi ruoli al cinema e in tv. La recitazione è una passione che sboccia in lui fin dai tempi del liceo classico; una vera e propria vocazione che lo ha portato a studiare sodo e a credere nei suoi sogni ogni istante della sua vita.

Dopo la maturità classica, Luca si iscrive all’Accademia di Arte Drammatica Palcoscenico, dove si diplomerà nel 2000. Ma i suoi studi non finiscono qui, dal momento che successivamente si iscriverà alla facoltà di Scienze della Comunicazione presso La Sapienza di Roma.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Luca Bastianello
Fonte foto: https://www.instagram.com/lucabastianelloofficial/

Dopo aver preso parte ad alcune recite teatrali, la sua carriera comincia ufficialmente nel 2003, quando sale sul palcoscenico mettendo in scena Frammenti di un discorso amoroso, adattamento dell’omonima opera di Roland Barthes. Nello stesso anno arriverà la sua prima comparsa sul piccolo schermo nella serie TV Un papà quasi perfetto.

Da quel momento si aprono numerose strade e possibilità per l’attore padovano, che lo porteranno anche a entrare nel cast di Vivere e di CentoVetrine, grazie alle quali verrà conosciuto dal grande pubblico. Durante i primi anni della sua carriera, Luca Bastianello ha preso parte ad alcuni spot pubblicitari, fra cui due pubblicità della Ferrero Pocket Coffee e di Moment 200.

Nel 2017 entra a far parte del cast di Squadra Mobile, spin-off di Distretto di Polizia, e di Sacrificio d’amore, serie televisiva trasmessa su Canale 5, dove l’attore recita al fianco di Francesco Arca, Francesca Valtorta e Giorgio Lupano. Infine nel 2021 è tra gli attori di Il paradiso delle signore, in cui interpreta il ruolo di Dante Romagnoli.

Luca Bastianello: vita privata

Luca Bastianello è stato con Patricia Vezzuli, attrice italiana originaria di Milano. I due si sono lasciati in seguito alla partecipazione dell’attore alla fiction Rai Uno Rosso San Valentino, nel 2013. Bastianello, infatti, nella serie vestiva i panni di Giovanni, un giovane che ha una storia d’amore con Laura, interpretata a sua volta da Alexandra Dinu. Ma da finzione, presto la loro love-story diventò realtà, e Luca decise così di lasciare definitivamente Patricia per Alexandra Dinu. La storia tra i due, però, termina in breve tempo.

Il 17 dicembre 2016 Bastianello convola a nozze con Kim Vu, artista versatile, che danza e canta. I due si sono conosciuti tramite amici in comune, ed è subito scoppiata la scintilla. La coppia inoltre ha due figli, che compaiono molto spesso negli scatti presenti sul suo profilo Instagram.

Non sono noti i suoi guadagni, mentre per quanto riguarda dove vive, pare che sia, stando ad alcuni scatti sui social, nella città di Roma.

Chi è Kim Vu, moglie di Luca Bastianello

Kim Vu è una danzatrice e musicista di origine vietnamita, ma con passaporto americano. Dopo essersi conosciuti ed essere diventati amici, la loro relazione si è trasformata in qualcosa di più. Già ai tempi del loro matrimonio Kim Vu era incinta della loro primogenita, Sophie Grace. In un’intervista la donna ha anche dichiarato che la bambina poteva non farcela. Ha il profilo Instagram privato.

Luca Bastianello: le curiosità sull’attore

-Nel corso della sua carriera ha vinto numerosi premi: il Premio Eleganza “Stars and Style 2002”, l’Oscar dei Giovani 2003 e il premio Napoli Cultural Classic grazie alla sua partecipazione alla serie TV Rosso San Valentino.

-Oltre alla recitazione, Luca Bastianello è un grande appassionato di sport. Fra le attività che più ama ci sono l’equitazione, lo sci, il karate e il calcio.

Fonte foto: https://www.instagram.com/lucabastianelloofficial/


Dall’estrema povertà al seminario, tutto quello che non sai su Lino Banfi

Chi era Rudolf Nureyev, considerato fra i più grandi danzatori del XX secolo