Scopriamo cosa c’è da sapere su Joan Didion, una delle giornaliste più famose del mondo: dai tragici lutti alla sfolgorante carriera.

Joan Didion è stata una delle scrittrici e giornaliste più talentuose e originali degli Stati Uniti, ma la sua vita è stata segnata da due tragici lutti e da eventi a dir poco drammatici. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lei e sulla sua carriera.

Chi era Joan Didion: la biografia e la carriera

Nata a Sacramento (in California) il 5 dicembre 1934 (sotto il segno zodiacale del Sagittario) Joan Didion è stata una delle più famose penne del giornalismo statunitense. A causa del lavoro del padre (membro della United Stades Army Air Forces) durante i suoi anni giovanili la Didion ha spesso cambiato città e non è riuscita a frequentare regolarmente la scuola. Ancora giovanissima ha però conseguito la laurea presso l’Università Berkley della California.

Da sempre è stata appassionata di libri e di biografie, e infatti ha iniziato a leggere e scrivere quando era ancora piccolissima. Durante il secondo anno di studi universitari ha vinto un concorso di saggistica che le ha permesso di entrare a Vogue come assistente alla ricerca. In seguito venne promossa da copywriter a redattrice proprio presso la famosa rivista di moda. Nel 1963 ha pubblicato il suo primo romanzo, Run, River. In seguito ha spaziato con la scrittura in un’infinità di generi: si è specializzata nei memoir, ha scritto numerosi saggi (tra cui alcuni greografici) ed è stata anche autrice per il teatro. La sua carriera letteraria è stata legata a doppio filo a quella del marito John Gregory Dunne, anche lui scrittore.

Joan Didion: la vita privata

La scrittrice e giornalista è stata sposata con lo scrittore John Gregory Dunne dal 1964 e i due hanno vissuto per circa 20 anni a Los Angeles. La vita di Didion è stata scandita da eventi a dir poco drammatici: nel 2003 la figlia Quintana (adottata nel 1966) è stata ricoverata per uno shock settico a causa di una polmonite e, nello stesso periodo, suo marito John Gregory Dunne è scomparso improvvisamente a causa di un arresto cardiaco. La scrittrice ha atteso oltre tre mesi per organizzare le esequie del marito perché desiderava che anche sua figlia partecipasse alla commemorazione. Durante il funerale del padre, però, Quintana ha avuto un grave malore che l’ha costretta a subire un delicato intervento chirurgico. Nel 2004 anche la figlia della scrittrice è scomparsa a soli 39 anni (a causa di complicazioni dovute a una pancreatite).

Nel 1968 a Joan Didion era stata diagnosticata la sclerosi multipla. Nel 2021 alla malattia si è aggiunto il Parkinson, che ha condotto la scrittrice alla morte (il 23 dicembre 2021 a New York). La giornalista risiedeva da tempo nella Grande Mela, per la precisione a East 71st Street.

Joan Didion e John Gregory Dunne: chi era il marito della scrittrice

Nato a Hartfort (in Connecticut) il 25 maggio 1932 (sotto il segno zodiacale dei Gemelli) John Gregory Dunne si è laureato a Princeton e ha iniziato a lavorare come giornalista per il Time. Nel corso della sua carriera si è dedicato al Cinema e alla Letteratura, e ha a lungo lavorato a stretto contatto con Joan Didion, che ha sposato nel 1964. Lo scrittore è scomparso a New York il 30 dicembre 2003 a causa di un infarto improvviso e violento.

Joan Didion: le curiosità

– Essendo molto timida fin da quando era bambina, Joan Didion ha cercato di superare la sua ansia sociale parlando in pubblico e frequentando corsi di recitazione.

– Il suo modo di fare giornalismo – a metà tra la cronaca e la narrazione – venne definito dallo scrittore Tom Wolfe “New Journalism”.

– Per scrivere utilizzava abitualmente una Royal KMM, una macchina da scrivere risalente agli anni ’40.

– Ha scritto in soli 88 giorni uno dei suoi libri più famosi, L’anno del pensiero magico. Nel libro ha raccontato la scomparsa di suo marito e sua figlia.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-12-2021


Chi è Isabel Pakzad, fidanzata di James Franco: dalla carriera alle curiosità

Chi è William Djoko, fidanzato di Marica Pellegrinelli: dalla carriera alla vita privata