Isabella Potì, la giovanissima Pastry Chef che ha firmato il Cornetto Algida

Classe 1995, è già una pastry chef di successo: ecco chi è Isabella Potì, uno dei giudici di Il ristorante degli Chef e partner del ristorante stellato Bros’.

Isabella Potì, nonostante la sua giovanissima età, è una delle pasticcere più famose non solo in Italia, ma in tutta Europa. La sua professionalità, la sua determinazione e la sua delicatezza hanno conquistato il cuore (e la gola) di molti italiani che l’hanno potuta conoscere principalmente come giudice esterno di MasterChef Italia 7.

Nel 2017, non a caso, viene inserita da Forbes tra i 30 giovani personaggi da tenere d’occhio nell’anno successivo. Scopriamo di più sulla sua carriera e sulla sua vita privata!

Chi è Isabella Potì: biografia della chef

Nel 1995 a Roma, da padre pugliese e da madre polacca, nasce Isabella Potì. Conosciamo poco della sua infanzia, ma sappiamo molto bene quanto sia stata determinata nel voler frequentare scuole prestigiose di cucina.

Aveva soli 9 anni quando ha capito cosa voler diventare da grande – e il suo obiettivo lo ha decisamente raggiunto! La sua carriera inizia a Londra, presso Claude Bosi per poi spostarsi in Spagna da Paco Torreblanca e Berasategui.

Nel 2015 ritorna in patria per una nuova avventura: conosce i fratelli Pellegrino, Floriano e Giovanni, per poi diventare a tutti gli effetti la chef e pasticcera del Bros’ di Lecce. Nel 2018, insieme al suo collega Floriano Pellegrino, ha ricevuto il premio The Best Chef Awards.

Isabella Potì
Fonte foto: https://www.instagram.com/isabellapoti/

Isalbella Potì in tv

Dopo essere diventata chef emergente per il Sud Italia 2016, il suo successo le permette di diventare giudice esterno di MasterChef Italia per un solo giorno e di lavorare con brand di successo.

L’abbiamo vista su La7 presso il programma Gustibus e, a novembre 2018, è giudice per il programma targato Rai2 Il ristorante degli Chef, al fianco dello chef Andrea Berton e Philippe Lèveillè.

Vita privata di Isabella Potì

La giovane romana adottata dalla Puglia si definisce una ragazza cinica, appassionata e determinata. È felicemente fidanzata con il suo collega Floriano Pellegrino. I due, oltre ad avere una relazione lavorativa e professionale, hanno intrapreso anche un contatto sentimentale. 

Di lui dice: “Siamo complementari. Condividevamo l’idea prima di metterci insieme. Non solo ingredienti e tecniche che possono limitare la creatività, ma anche il nostro Metaprogetto, che va alla ricerca del gusto endemico del territorio“, spiegò a Leggo.

Durante il tempo libero, si dedica alla palestra per mantenersi in forma: sul suo profilo Instagram possiamo vedere alcuni scatti durante gli allenamenti.

Chi è il fidanzato di Isabella Potì, Floriano Pellegrino?

Classe 1990, Floriano Pellegrino ha sempre saputo che la sua strada era la cucina. Anche lui è satato inserito nella classifica dei migliori Chef under 30 da Forbes nel 2018 e si definisce caparbio, determinato, ambizioso e professionale.

Sono nato e cresciuto nelle cucine della mia famiglia. I miei genitori gestivano un agriturismo a Scorrano, paese dell’estremo sud della Puglia, in cui io e i miei fratelli abbiamo vissuto. Aiutando tra i fornelli e osservando ciò che i grandi facevano, ho imparato e ho coltivato questa grande passione“, ha raccontato a The Walkman.

3 curiosità sulla pastry chef leccese

• Nel 2019 Cornetto compie 60 anni e Isabella Potì per Algida realizza la sua versione con limone, caramello salato, cioccolato bianco e biscotti.

• Il suo motto è Carpe diem.

• Il dolce che la rappresenta è il soufflè, come lei stessa afferma “è un dolce che può essere fatto in mille modi e avere mille variabili che lo rendono unico e personalizzato“, aveva spiegato a The Walkman.

ultimo aggiornamento: 03-06-2019

X