Angelique Kerber: chi è la tennista che ha sconfitto Serena Williams?

Volete conoscere tutto sulla bella tennista Angelique Kerber? Scopriamo insieme chi è davvero l’atleta che ha sconfitto Serena Williams a Wimbledon 2018.

Nel mondo del grande tennis Angelique Kerber (Brema, 18 gennaio 1988), tennista tedesca, è sempre più vicina alla vetta. Ha raggiunto la fama grazie a vittorie di tutto rispetto: US Open 2016, Australian Open 2016 e Wimbledon 2018 (è stata la seconda tedesca, dopo Steffi Graf, a vincere il torneo di Wimbledon). Ma Angelique è celebre anche per la sua bellezza, che la rende una delle sportive più amate e desiderate al mondo.

Ovviamente anche il gossip (che non dorme mai) la vede protagonista. Chi ama e segue il tennis, ma anche i profani che semplicemente amano lo sport, conoscono perfettamente il nome della bellissima sportiva. Ecco che cosa sappiamo sulla sua (blindatissima) vita privata!

Angelique Kerber: fidanzato e vita privata

Bionda naturale, occhi azzurri, lineamenti perfetti e un fisico decisamente tonico – scolpito ovviamente da un duro allenamento quotidiano – la splendida Angelique è alta 1,73 metri e pesa 73 kg. È difficile credere che non abbia un compagno, eppure, a Bild ha detto di essere single: “Non ho fretta. Se non te lo aspetti, arriva, è così“, ha commentato. La sua priorità, almeno al momento, è il tennis.

In passato si è vociferato uscisse con il suo allenatore, ma si è sempre trattato solo di un rumor.

Angelique Kerber
Angelique Kerber

Angelique è tedesca e si considera tale, ma ha origini polacche. Proprio in Polonia ha aperto un’Academy di tennis che porta proprio il suo nome, in collaborazione con l’ex coach Torben Beltz (dal 2017, però, il suo allenatore è Wim Fisset). È figlia di immigrati tedeschi, nata nell’allora Germania dell’Est e ha passato gran parte della sua infanzia a Kiel, in Germania. Ha una sorella, Jessica, che appare spesso sul suo profilo Instagram.

5 curiosità su Angelique Kerber

– Chi l’ha vista giocare lo sa bene: Angelique è mancina – ma scrive con la destra – ed è dotata di rovescio bimane (proprio come Novak Djokovic). È una giocatrice aggressiva da fondocampo, che primeggia decisamente nel diritto; non a caso la stampa mondiale l’ha definita una guerriera pronta a tutto pur di vincere.

– La sua ispirazione? Serena Williams: “Serena ha ispirato me e tante altre giocatrici. Spero che tu abbia fortuna nei prossimi tornei perchè ti meriti di vincere ancora tanto“, ha detto dopo averla battuta a Wimbledon 2018.

– Da bambina, più di ogni altro sport, le piaceva il nuoto. Ma il tennis, ce lo aveva nel sangue: entrambi i suoi genitori, Slawomir e Beata (sua mamma oggi è anche la sua manager), lo hanno praticato. Suo nonno, Januzs Rzeznik, aveva un centro sportivo, poi diventato a suo nome.

– Tutte le volte che va a Parigi per lavoro fa una passeggiata sotto alla Tour Eiffel.

– Molluschi, ostriche e sushi non fanno mai parte del suo menù, ma ama mangiare le crepes con purea di mela o con Nutella.

ultimo aggiornamento: 17-07-2018

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X