Dal magico sole di Sicilia alle dorate terre della letteratura che conta: vi sveliamo il viaggio straordinario di Giovanna Giordano, e di una famiglia in cui la parola “Nobel” è quasi un segno del destino.

Giovanna Giordano è una scrittrice siciliana, nel 2020 in lizza per l’Italia al Premio Nobel per la Letteratura. La sua è la storia di una donna dallo straordinario talento e dalla biografia affascinante, dove scienza, passione e libri sono pane quotidiano verso orizzonti di innegabile grandezza. Vi portiamo a fare un tuffo nel suo mondo, fatto di prestigiosi riconoscimenti e di una curiosa “costante” in famiglia…

Chi è Giovanna Giordano e dove vive?

Giovanna Giordano è nata a Milano, sotto il segno dello Scorpione, il 12 novembre 1961. Vive a Catania, ed è una scrittrice e giornalista affermata figlia di genitori siciliani.

Il padre, Nicola Giordano, era un famoso scienziato al vertice del CNR. Dopo il Liceo Classico a Messina, Giovanna Giordano ha proseguito il suo percorso di studi all’Università Internazionale dell’Arte di Firenze, specializzandosi in Critica d’arte e Storia delle Arti africane. Con il suo primo romanzoCina cara io ti canto, è stata finalista al Premio Calvino 1991. Del 2020 la notizia della sua candidatura al Nobel per la Letteratura.

Chi è il marito di Giovanna Giordano?

La scrittrice è sposata con Marco Vespa, marito e padre della figlia Antonia. Secondo le poche informazioni emerse sulla loro vita privata, a famiglia vive da anni in Sicilia e Giovanna Giordano insegna presso un Istituto artistico di Catania.

Impossibile recuperare altri dettagli persino sui social. Su Instagram, ad esempio, Giovanna Giordano ha un profilo blindato che non consente di avere accesso immediato alla sua gallery.

Maco Vespa condivide con sua moglie la passione per la letteratura. Anche lui, infatti, è uno scrittore (autore di libri come Tutte le sue grandezze e La maniera dell’eroe).

5 curiosità su Giovanna Giordano

– Autrice di brillanti romanzi, ha firmato Trentaseimila giorni, Un volo magico e Il mistero di Lithian. Il secondo è stato tradotto in Germania e il terzo le è valso un Premio Sciascia.

– Per due volte ha vinto il Premio Racalmare Sciascia, nel 2017 il Premio internazionale di giornalismo Media Award Andrè Gide.

– In qualità di giornalista, riporta Messina Today, collabora con il quotidiano La Sicilia.

– Il Premio Nobel sembra essere un “satellite naturale” nella galassia familiare dei Giordano. L’autrice ha smentito che suo padre, poco prima di morire, fosse stato candidato a riceverlo, ma è certo che sua sorella, l’ambientalista Anna Giordano, ha conquistato il prestigioso Goldman Environmental Prize, noto come “Nobel per l’ambiente”. Insomma, un vero e proprio destino di famiglia…

– La madre di Giovanna Giordano è Tina Grillo, e la scrittrice ne ha dato un breve ma nitido ritratto in una intervista a ilGiornalePopolare.it: “Ha infiammato i suoi studenti con il fuoco della letteratura italiana…”.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Nobel

ultimo aggiornamento: 08-10-2020


Giulia Manconi, chi è la giovanissima figlia di Bianca Berlinguer

Louise Glück: chi è la poetessa Premio Nobel per la Letteratura 2020