Nel 1993 un Pulitzer per la Poesia, nel 2020 il Nobel per la Letteratura: scopriamo chi è la scrittrice americana Louise Glück.

Il Nobel a Louise Glück, nel 2020, è stato assegnato per la “bellezza austera” del suo lavoro letterario, e lei, poetessa dalla penna raffinata e brillante, ha incassato successi a ripetizione in una carriera di assoluto rilievo su scala mondiale. Vi raccontiamo la sua storia, dalle origini alle poesie che l’hanno resa famosa e pluripremiata. Partiamo dalla biografia

Chi è Louise Glück e dove vive?

Dopo Olga Tokarczuk, che l’ha preceduta nel 2019, è Louise Glück la vincitrice del Premio Nobel per la Letteratura. Il prestigioso riconoscimento è arrivato per “l’austera bellezza” delle sue opere e per lo straordinario talento di poetessa. Ma cosa sappiamo di lei?

Louise Glück è nata a New York il 22 aprile 1943, sotto il segno del Toro, e vive a Cambridge, in Massachusetts. È una poetessa capace di stregare milioni di lettori, e il suo lavoro letterario non è passato inosservato.

Nel corso della sua carriera ha pubblicato numerose antologie di poesie, e nel 1993 ha vinto il Premio Pulitzer per la poesia grazie alla collezione The Wild Iris. 10 anni dopo, ha incassato il prestigioso titolo di poeta laureato degli Stati Uniti., entrando poi a far parte della American Academy of Arts and Letters. Nel 2014 un altro trionfo, con la conquista del National Book Award.

La vita privata di Louise Glück

Non si conosce molto della vita privata dell’autrice, che sembra essere piuttosto riservata e attenta a custodire i suoi affari personali al riparo dal gossip e dalle incursioni di sguardi curiosi.

È nata in una famiglia di immigrati ebrei ungheresi in America e ha trascorso la sua infanzia a Long Island. Nel corso dell’adolescenza, avrebbe sofferto di disturbi alimentari: l’anoressia l’avrebbe costretta a lasciare la Columbia University, senza mai conseguire la laurea.

Nella sua storia due matrimoni naufragati: il primo marito è stato Charles Hertz Jr, salito con lei all’altare nel 1967. Esattamente 10 anni più tardi, nel 1977, la poetessa si è unita in seconde nozze a John Dranow, scrittore, professore e imprenditore. Ha un figlio, Noah Dranow, che vive e lavora a San Francisco (dopo essersi formato come sommelier).

Atre 4 cose da sapere su Louise Glück

– Il suo nome completo è Louise Elisabeth Glück.

– Su Instagram è presente un profilo con poche immagini, in cui si legge: “Don’t like me? Don’t care” (“Non piaccio? Non importa“).

– È docente di Poesia all’Università di Yale.

– Non tutti lo sanno, ma la scrittrice è zia dell’attrice Abigail Savage (volto del personaggio di Gina Murphy in Orange Is the New Black e figlia della defunta sorella, Tereze Glück).

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Louise Gluck Nobel

ultimo aggiornamento: 08-10-2020


Giovanna Giordano: la storia straordinaria della scrittrice (candidata al Nobel)

Red Ronnie, tutto sul conduttore: sapevi che è vegano?