Il giovane atleta Gianmarco Tamberi ha stupito tutti sin da subito, e non solo per la sua bravura: sapevi perché ha la barba a metà? Ecco tutto sul suo conto.

Che fosse una grande promessa dello sport lo si era capito già molti anni fa: dopo aver esordito, ancora giovanissimo, nel mondo dell’atletica, Gianmarco Tamberi ha mostrato subito di che stoffa era fatto. E oggi è uno degli sportivi italiani più talentuosi a livello internazionale. Siete pronti a scoprire tutto quello che c’è da sapere su di lui?

Gianmarco Tamberi, la biografia

Nato a Civitanova Marche (in provincia di Macerata) il 1° giugno 1992, sotto il segno zodiacale dei Gemelli, Gianmarco Tamberi è cresciuto ad Offagna, dedicandosi già in tenera età all’atletica, seguendo le orme di suo padre. Marco Tamberi è stato infatti uno dei migliori specialisti azzurri nel salto in alto e, a quanto pare, ha trasmesso le sue abilità al figlio.

Gianmarco ha deciso dunque di dare tutto se stesso allo sport, seppure non rinunciando agli studi – frequenta la facoltà di Economia. Il suo esordio risale al 2009, quando è stato convocato ai Mondiali allievi per la disciplina del salto in alto. Negli anni, l’atleta ha collezionato numerose vittorie, tra cui l’oro ai Mondiali di Portland 2016 e agli Europei di Amsterdam 2016.

Purtroppo, Gianmarco ha dovuto affrontare anche alcuni momenti negativi. Nel 2016, ad esempio, ha avuto un infortunio alla caviglia nel tentativo di migliorare il record italiano (che egli stesso aveva stabilito solo poco prima). Per questo motivo non ha potuto partecipare alle Olimpiadi di Rio. Ma qual è il segreto del suo successo?

La barba a metà di Gianmarco Tamberi

Gimbo – così è soprannominato Gianmarco – sfoggia un look alquanto particolare, rasando solo metà del suo viso. Il motivo? Non è soltanto una scelta di stile, bensì un gesto scaramantico che gli ha “insegnato” suo padre, come ha rivelato anche a Che Tempo Che Fa, ai microfoni di Fabio Fazio. Nel 2011, in vista dei campionati italiani juniores di Bressanone, si è rasato la barba su una sola guancia, ottenendo in pista un successo strepitoso.

Da quel momento, in vista di ogni finale che deve affrontare, Tamberi porta avanti la tradizione e si presenta con la barba a metà. Questo suo gesto è divenuto famoso, tanto che Gianmarco è stato soprannominato Halfshave. Talvolta l’atleta sfoggia anche altre stranezze, come ad esempio i capelli tinti di azzurro.

Gianmarco Tamberi, la vita privata

Giovane, bello e in grandissima forma, Gianmarco ha sicuramente spezzato migliaia di cuori. Ma il suo è stretto nel pugno di Chiara Bontempi, la ragazza con cui è fidanzato da tantissimi anni – da quando era ancora poco più che adolescente. Sul profilo Instagram di Tamberi ci sono tantissime foto in cui i due sono ritratti insieme, e sono davvero una coppia splendida.

Gianmarco vive ormai da tempo ad Ancona, vicino al campo in cui si allena. Nel 2020 ha iniziato a convivere con la sua fidanzata, ma entrambi sono d’accordo nell’attendere per il matrimonio. Lo stipendio di Tamberi deriva dalla sua appartenenza alle Fiamme Gialle, sebbene grazie alle sue vittorie abbia guadagnato numerosi premi.

3 curiosità su Gianmarco Tamberi

-Ha un fratello di nome Gianluca, anch’esso atleta nella disciplina del lancio del giavellotto. Si dedica anche alla carriera da modello ed è stato attore in un episodio di Don Matteo.

-È un grande appassionato di musica e ha suonato la batteria nella band The Dark Melody.

-Da giovanissimo, ha giocato a lungo a basket. Era quella la sua prima passione.

Il lockdown fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

7 minuti al giorno per un corpo da favola!

TAG:
Gianmarco Tamberi

ultimo aggiornamento: 11-06-2020


Gigi Sabani: chi era il conduttore, tra imitazioni e curiosità

Federico Russo da I Cesaroni a una produzione Netflix. Ecco chi è