Chi è Gianluigi Donnarumma detto Gigio? Tutto sul portiere del Milan!

Ha sempre tifato rossonero, sin da bambino: Gianluigi Donnarumma non poteva diventare altro che il portiere del Milan. Ecco le curiosità sulla sua vita privata!

chiudi

Caricamento Player...

Nato a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli nel 1999, Gianluigi Donnarumma è conosciuto da tutti con il nome di Gigio. In molti lo vedono come l’erede ideale di Gigi Buffon per le sue doti da portiere di spicco nel panorama calcistico italiano: “Gigi Buffon è sempre stato un esempio. Ed è un mio idolo“, ha detto in passato a Topolino Magazine.

Se della sua carriera calcistica si sa tutto, un po’ meno si sa della sua vita privata: per chi non lo conoscesse, ecco una serie di imperdibili curiosità, dalla fidanzata allo stipendio!

Gianluigi Donnarumma: fidanzata e vita privata

Nonostante la giovane età Donnarumma è fidanzato con la giovane Alessia Elefante, di due anni più grande, e fa sul serio. La ragazza è originaria della stessa città del portiere: Castellammare di Stabia. I due ragazzi non hanno paura di vivere il loro amore suoi social, sotto agli occhi tutti: infatti, non sono rare le foto che li ritraggono insieme in teneri atteggiamenti. Ma solo sul profilo Instagram del ragazzo: lei, infatti, ha reso privato il suo profilo per motivi di privacy.

Il loro primo bacio? Inaspettato: “Il giorno dopo Sassuolo-Milan. Quella partita non andò bene, ma la sera dopo uscimmo a cena e scappò un bacio“, ha detto a Topolino Magazine.

Alessia, la fidanzata di Donnarumma, non è un personaggio pubblico, per cui della della sua vita privata non si sa moltissimo. Sappiamo, ad esempio, che è una studentessa, ma non si sa di preciso cosa studi. La cosa che salta subito all’occhio è la differenza di altezza tra i due: Gigio raggiunge quasi i 2 metri, mentre Alessia arriva appena a 1,60 m.

Prima di Alessia, a Gigi è stato attribuito solo un flirt (non confermato) con un modella campana di nome Miriam Minetti, come riporta Gossip e tv. Ma con Alessia è diverso e si parla addirittura di convivenza: secondo Novella 2000 il calciatore avrebbe persino regalato un diamante rosa alla sua bella. Più serio di così!

Gianluigi Donnarumma: stipendio e curiosità

– Lo stipendio di Donnarumma da calciatore è da impallidire: nel 2017, a soli 18 anni, ha firmato un accordo con il Milan fino al 2021 per la bellezza di 6 milioni di euro netti all’anno. Il caso ha generato talmente tanto interesse che il suo è stato uno dei nomi più cercati del 2017, secondo l’annuale classifica stilata da Google.

– Ma in fin dei conti, il calcio ce l’ha sempre avuto nel sangue: non solo è il più giovane esordiente di sempre (a 17 anni ha debuttato con la maglia della Under-21 italiana), ma sin da ragazzino andava a scuola con la tuta rossonera.

– Tuttavia, la scuola, come i suoi fan ricorderanno, non è esattamente la priorità per Gianluigi: nell’estate 2017 il calciatore ha preferito volare ad Ibiza con il jet privato (e la bella fidanzata) piuttosto che sostenere l’esame di maturità da privatista come ragioniere. Una decisione che al Ministro dell’Istruzione non è andata giù, come ha spiegato in una lettera su La Gazzetta dello Sport.

– Della famiglia non è l’unico calciatore, ma è senza dubbio è la gallina dalle uovo d’oro: a soli 14 anni aveva già siglato un contratto da 250 mila euro con il Milan. Antonio, il fratello maggiore, anche lui calciatore, grazie al fratello è riuscito ad ottenere un ingaggio (a sei zeri) come terzo portiere del Milan.

– A soli 10 anni superava già 1,90 metri d’altezza: la madre doveva mostrare la carta di identità del figlio per dimostrarne l’età!