Francesco Scognamiglio, tutto sull’artista che ha vestito Madonna

Partito da Pompei, in pochi anni Francesco Scognamiglio è diventato uno stilista famoso a livello internazionale. Ecco qualche curiosità sul suo conto.

Classe 1975, Francesco Scognamiglio è nato a Pompei ed è nella piccola cittadina campana che ha appreso i primi segreti della sua arte. Scoprendo in giovane età di essere attratto dal mondo della moda, Francesco ha avuto la possibilità di contare su un grande maestro di vita. Ecco da chi ha imparato tutti i trucchi del mestiere!

Chi è Francesco Scognamiglio?

Prima gli studi presso l’Istituto Superiore di Design di Napoli, poi il trasferimento a Milano per avere più chance di mettere in pratica la sua bravura: Francesco Scognamiglio ha improntato tutta la sua vita sul suo grande desiderio di diventare uno stilista.

Dopo aver preso il diploma, Francesco ha iniziato a lavorare con alcune case di moda molto importanti. Tra queste, spicca l’atelier di Gianni Versace: con lui e con sua sorella Donatella, il giovane ha stretto un buon rapporto d’amicizia e ha collaborato con loro come factotum. Era ancora un ragazzino, e assistendo ai loro incontri importanti ha imparato davvero molto.

Nel 1998, Francesco Scognamiglio ha aperto il suo primo atelier di moda a Pompei, una boutique monomarca. Il debutto sulle passerelle risale a due anni dopo: nel 2000 ha partecipato al defilé nelle sale di Palazzo Barberini a Roma, presentando una collezione ispirata alla moda anni ’80.

Francesco Scognamiglio, carriera

Francesco Scognamiglio
Fonte foto: https://www.instagram.com/maisonfrancescoscognamiglio/?hl=it

Ben presto, il suo talento è stato riconosciuto a livello internazionale. Francesco Scognamiglio, durante una visita a New York, ha avuto l’occasione di incontrare Madonna ed è riuscito a portarsi a casa un successo incredibile: la popstar gli ha infatti chiesto di vestirla nel video di “Give it to me”. Grazie a questo colpo di fortuna, nel 2008 lo stilista ha raggiunto la fama anche negli Stati Uniti.

In quegli anni, Scognamiglio ha vestito tantissime star italiane e internazionali: solo per fare alcuni nomi, citiamo Paola e Chiara, Eva Riccobono, Lady Gaga, Beyoncé, Rihanna. Nel 2009, infine, Francesco ha debuttato nel campo della moda maschile con il brand “Allegri”.

Francesco Scognamiglio, vita privata

Sulla vita privata di Francesco Scognamiglio non abbiamo informazioni. Lo stilista tiene molto alla sua privacy, tanto che sul suo profilo Instagram pubblica solamente foto inerenti le sue sfilate e gli scatti più belli in compagnia degli amici e degli artisti che ha avuto occasione di vestire.

Non sappiamo se Francesco sia impegnato dal punto di vista sentimentale. In un’intervista rilasciata a Informare, lo stilista ha confessato che l’unica cosa di cui sente la mancanza è un figlio.

5 curiosità su Francesco Scognamiglio

– Ama mangiare il pesce in tutte le sue declinazioni: dai tradizionali piatti campani, dove il pesce fresco è uno dei più buoni d’Italia, al sushi.

– Collabora con Motivi, per una linea di moda più accessibile per tutte le tasche.

– Ama Madonna da quando aveva 8 anni e ha scoperto il suo talento, e per lui averla conosciuta è stata la cosa più emozionante che gli sia mai accaduta – insieme all’incontro con la principessa Diana.

– Ha lasciato Pompei quando aveva 27 anni, e si è allontanato dalla sua famiglia. Il suo rammarico più grande è non aver trascorso gli ultimi anni della vita di sua madre accanto a lei.

– Sogna di poter tornare a Napoli e magari di diventare un regista.

Fonte foto: https://www.instagram.com/maisonfrancescoscognamiglio/?hl=it

ultimo aggiornamento: 16-01-2019

X