Tutti conosciamo Elon Musk, imprenditore miliardario di grande successo. Ma sapete chi era il padre? Parliamo di Errol Musk, un personaggio controverso che ha fatto spesso parlare di sé. Scopriamo perché.

Elon Musk è uno degli imprenditori più ricchi del mondo, proprietario di società come Tesla, SpaceX, The Boring Company, tutti tentativi di trasformare la fantascienza in realtà che per lui è una vera e propria passione. Ma la mente dell’uomo brillante che è Elon arriva da suo padre, Errol Musk, che non tutti conoscono ma che è una persona anche lui con una mente inarrivabile. Scopriamo qualche curiosità su di lui.

Errol Musk, la biografia

Errol Graham Musk, 76 anni, è nato a Pretoria in Sud Africa nel 1946 (di cui non è pubblica la data) da Walter Henry James e Cora Amelia Robinson. Dopo le scuole superiori, Errol ha deciso di frequentare l’Università di Pretoria laureandosi in ingegneria elettromeccanica.

Una mente brillante anche lui quindi, che ha dimostrato nella sua brillante carriera, un genio che ha trasmesso a suo figlio Elon.

Errol Musk ha lavorato come pilota, marinaio, elettricista, ingegnere meccanico, consulente e promotore immobiliare, per poi andare in pensione presto.

La vita privata di Errol Musk

La sua prima moglie Maye Haldeman Errol l’ha incontrata quando aveva solo 11 anni: i due erano amici d’infanzia prima di sposarsi nel 1970.

Nel 1971 è nato Elon dalla loro unione, successivamente la coppia diede alla luce il figlio Kimbal e poi la figlia Tosca. Dopo nove anni di matrimonio, Maye ed Errol divorziarono ed entrambi i figli maschi andarono a vivere con il padre.

Musk è stato con Heide Bezuidenhout per diciotto anni e l’ha aiutata a crescere la sua giovane figlia Jana Bezuidenhout, avuta da una precedente relazione.

Dopo la fine della relazione con Heide, Errol diede scandalo perché ha avuto due figli con sua figlia (la sua ex figliastra) Jana Bezuidenhout. Musk aveva 72 anni e Jana Bezuidenhout 30 anni. 

Una vita di scandali: curiosità su Errol Musk

Errol Musk è una figura molto controversa, infatti è stato protagonista negli anni di diversi scandali. Secondo alcune fonti, Errol sarebbe stato anche proprietario di una miniera di smeraldi in Zambia, notizia che Elon Musk ha sempre smentito.

Secondo quanto riportato da diverse testate americane, però, Errol possedeva alcune azioni in una miniera di smeraldi in Zambia. Ma il suo ricco patrimonio deriva dal suo lavoro come consulente di ingegneria e uno sviluppatore immobiliare.

Inoltre, tempo fa, la prima moglie Maya lo accusò di abusi e violenze. Unica moglie di Errol, l’ex modella e mamma di Elon raccontò che la trattava male anche in pubblico, una cosa che le portava uno scompenso emotivo non indifferente.

Il patrimonio di Errol Musk

Nonostante gli scandali che lo hanno coinvolto negli anni, Errol Musk è un uomo che ha lavorato tanto e e ha accumulato molte risorse, tuttavia non si sa con certezza quale sia il patrimonio netto effettivo dell’ingegnere. Quello che sappiamo è che sarà sicuramente di milioni di dollari, non certo quanto il figlio Elon.

Non sappiamo ad oggi dove vive.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 21-07-2022


Chi è Alex Balbo, lo sposo di Matrimonio a prima vista 9

Chi è Maria Michela Guadagno, la mamma di Vladimir Luxuria