È stato uno dei reporter più importanti a livello mondiale: ecco tutto quello che c’è da sapere su David Beriain, ucciso in Burkina Faso.

Il suo è stato un nome molto importante e anche in Italia abbiamo avuto modo di conoscerlo sul piccolo schermo: si chiamava David Beriain ed è stato un reporter famoso per aver condotto diversi documentari legati ai disagi che ci sono in giro per il mondo, concentrandosi maggiormente intorno al traffico di droga. Nel 2021 è stato giustiziato in Burkina Faso insieme ad altri due giornalisti in un attacco jihadista. Ecco chi era, tra carriera e biografia.

Chi era David Beriain: la biografia

Essendo un personaggio diventato noto come giornalista e responsabile di alcuni programmi televisivi che trattano argomenti legati al mondo dei narcotrafficanti, del privato di David Beriain si sapeva ben poco, neanche la data di nascita.

Sappiamo che era originario della Spagna. Non sappiamo molto della sua carriera professionale, se non che ha iniziato a viaggiare in giro per il mondo con degli obiettivi ben precisi non appena ha terminato l’università. Nel 2018 lo abbiamo visto sul piccolo schermo nel programma televisivo Il mondo dei narcos, condotto da Roberto Saviano, dove si trovava in Sud America per delle interviste.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Nel 2019 lo abbiamo visto protagonista del documentario Clandestino, in onda su Nove, dove indagava sui meccanismi e i codici dei più grandi cartelli del narcotraffico a livello mondiale. Per avere un’idea ancora più approfondita su quello che era il suo mestiere, aveva un profilo Instagram Instagram ufficiale, dove postava regolarmente del suo lavoro.

Nell’aprile del 2021, mentre si trovava in Burkina Faso per un reportage è stato vittima di un attacco jihadista, a cui si è susseguito un sequestro insieme ad altri due giornalisti. Ha perso la vita insieme ai due suoi colleghi, giustiziato dagli jihadisti.

David Beriain: 3 curiosità

-Era ritenuto come uno dei documentaristi tra i massimi esponenti europei del giornalismo d’inchiesta.

-Insieme ad un suo amico aveva aperto il sito En pie de guerra.

-Aveva conseguito la laurea in Scienze dell’Informazione presso l’Università di Navarra.

Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=jjcwGaspRI4


Chi è Cristiana Pirini, la dama del trono over di Uomini e Donne

Chi è Licia Ronzulli: tutto sulla senatrice di Forza Italia