Cinzia Primatesta, la moglie (vegetariana) dello chef Cannavacciuolo

Il marito la adora, e non potrebbe essere altrimenti vista la sua bellezza e la sua solarità. Scopriamo di più su Cinzia Primatesta, compagna del re di Masterchef!

Chioma bionda e sorriso da urlo: è Cinzia Primatesta la donna che ha conquistato il cuore del maestro Antonino Cannavacciuolo, re dei fornelli e della televisione. E dove avrebbero potuto incontrarsi, se non tra le mura di una cucina? Vi sveliamo tutto sulla moglie dello chef che nasconde tante curiosità…

Chi è Cinzia Primatesta?

Potremmo definirla la ‘musa’ ispiratrice di Antonino Cannavacciuolo, che non ha mai fatto mistero del suo immenso amore per lei: Cinzia Primatesta, oltre che essere moglie del celebre chef stellato, è anche una donna forte e determinata, che prima di sposarlo è stata una manager di successo.

La tempra e l’intuito dell’imprenditrice non l’hanno mai abbandonata, tanto da portarla ad aprire una catena di hotel di lusso e alla gestione dei ristoranti di suo marito. I genitori di Cinzia Primatesta avevano un ristorante, ed è lì che i due si sono incontrati per la prima volta…

Cinzia Primatesta
Fonte Foto: https://www.facebook.com/cinzia.primatesta

Cinzia Primatesta e Antonino Cannavacciuolo

La storia d’amore della loro vita sarebbe nata con il classico colpo di fulmine. L’incontro, avvenuto nel 1995, li ha resi inseparabili. Cannavacciuolo si era presentato per una stagione di 3 mesi nel famoso ristorante di quelli che sarebbero diventati i suoi suoceri, finendo per restare per sempre nel cuore (e nella famiglia) dei Primatesta.

In un’intervista a Vanity Fair, lei ha descritto alcuni aneddoti del suo fidanzamento (che portò dopo alcuni anni al matrimonio), avvenuto nel 2005 e coronato dall’arrivo di due figli, Elisa e Andrea: “Toni venne  a ‘L’Approdo’, sul Lago d’Orta, quando aveva circa 20 anni per fare una stagione. Ci conoscemmo e qualcosa scoppiò in un istante. Dopo due anni dal primo incontro ci fidanzammo“.

Cinzia Primatesta, curiosità

Una delle più interessanti curiosità sulla moglie dello chef è che non permette al marito di cucinare in casa. Sembra proprio un paradosso, ma è così, come ha rivelato lui a Vanity Fair: “A casa non cucino, anche perché mia moglie è vegetariana“.

Cinzia Primatesta adora fare yoga, mangia il tofu e l’insalata, le bietole e talvolta il pesce: tantissime persone si chiedono come faccia a resistere alle prelibatezze nate dal genio del suo consorte! Anche Andrea, loro figlio, è vegetariano, come sua madre, inclinazione a cui lo chef ha dovuto arrendersi…

Fonte Foto: https://www.facebook.com/cinzia.primatesta

ultimo aggiornamento: 19-05-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X