Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Chloe Cherry, l’attrice che interpreta Faye nella seconda stagione di Euphoria.

Cresciuta in una comunità amish, Chloe Cherry ha abbandonato la sua casa d’origine a 18 anni e, una volta trasferitasi a Los Angeles, ha debuttato nel cinema per soli adulti. Scopriamo cosa c’è da sapere sull’attrice scelta per il ruolo di Faye nella seconda stagione di Euphoria e sul suo singolare provino.

Chi è Chloe Cherry: la carriera

Nata a Lancaster, in Pennsylvania, il 23 agosto 1997 (sotto il segno zodiacale della Vergine) Chloe Cherry si è fatta conoscere a soli 18 anni come attrice di film per soli adulti. Ha dato inizio alla sua carriera nel cinema osé come modella per l’agenzia Hussie Models ed è stata protagonista di oltre 200 film. Nel 2015 ha lasciato Lancaster per trasferirsi a Miami e, con lo pseudonimo Chloe Couture, ha esordito nel cinema per soli adulti. Nel 2022 il regista di Euphoria, Sam Levinson, l’ha voluta per il ruolo di Faye nella seconda stagione della fortunata serie di HBO e, sempre nel 2022, l’attrice ha firmato un contratto con l’agenzia britannica Anti-Agency London, con cui ha debuttato in passerella sfilando per LaQuan Smith alla settimana della moda di New York.

Chloe Cherry è cresciuta in una comunità amish particolarmente rigida e conservatrice. Di lei – prima del successo come attrice – si sa che abbia lavorato all’annuario scolastico e che abbia gestito per poco tempo una band musicale. L’attrice abita a Los Angeles.

Chloe Cherry: la vita privata

Chloe Cherry è estremamente riservata per quanto riguarda la sua vita privata e infatti sulla questione non si sa praticamente nulla. Lei stessa ha però confessato di aver lasciato a soli 18 anni la sua famiglia d’origine, e a Variety ha dichiarato: “A 18 anni sono andata via di casa e non mi sono più guardata indietro”, e ancora: “Ho mosso i primi passi nel mondo della recitazione con le pellicole per adulti. Quello che mi ha spinto a lanciarmi è stata, probabilmente, la libertà d’espressione che quel mestiere mi regalava, qualcosa di cui mi sono sentita privata per troppo tempo”.

Chloe Cherry: le curiosità

– Sarebbe stata scelta per il ruolo di Faye in Euphoria dopo ave condiviso sui social una parodia osé della serie tv, che sarebbe stata vista dal regista Sam Levinson.

– Ha dichiarato che sarebbe stata spesso vittima di critiche per via delle sue labbra particolarmente pronunciate.

– Ama l’ironia e gli horror. A Variety ha confessato che le piacerebbe recitare in American Horros Story.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-05-2022


Chi è Claudio Martelli: la storia dell’ex ministro della Giustizia

Tutto su Alessia Marcuzzi: dalla sua (felice) famiglia allargata agli hobby e le passioni