Papà Gianni Boncompagni l’ha inserita nel mondo della televisione e lei, Barbara, ha dimostrato la sua stoffa diventando una bravissima autrice televisiva.

Il sorriso Barbara Boncompagni l’ha ereditato dal papà Gianni Boncompagni, ritenuto essere uno dei rivoluzionari della televisione italiana. Sulle orme del papà, inoltre, Barbara ha deciso di costruire la sua carriera, lavorando per lo più dietro le quinte di diversi programmi televisivi. Ecco una serie di curiosità su di lei che forse non sapevate! Andiamo!

Chi è Barbara Boncompagni (e dove abita)

Classe 1963, Barbara Boncompagni è nata a Roma, città dove ha sempre abitato, il 26 aprile sotto il segno del Toro. Lei e le sue sorelle sono cresciute solo con il padre, dopo che la mamma aveva deciso di separarsi dal marito.

Barbara Boncompagni
Fonte foto: https://www.facebook.com/bboncompagni

Un’infanzia e un’adolescenza, però, che Barbara non ricorda in modo traumatico, anzi ha sempre ammesso che papà Gianni, nonostante il lavoro, è sempre stata una persona molto presente. Fin da piccola, Barbara, ha avuto la possibilità di frequentare gli studi televisivi grazie al lavoro del padre.

La carriera di Barbara Boncompagni

A soli 17 anni Barbara ha preso parte al suo primissimo show televisivo. All’epoca, nel 1980, il padre curava la regia del programma Drim e Barbara, che ha un talento anche nel canto, ha avuto la possibilità di occuparsi della sigla. Da lì è iniziata la sua carriera, passando da un programma televisivo all’altro e collaborando con diversi artisti come Little Tony.

Nell’1982 canta la sigla di un secondo programma del padre: Tre x tre. Il brano è Colpi di Fulmine di Barbara Boncompagni, diventato anche un singolo di discreto successo.

Nel 1983 partecipa al Festival di Sanremo con il pezzo Notte e Giorno, pubblica il suo ultimo singolo nel 1985 dal titolo Sogni Proibiti.

Barbara è tornata in televisione solo nel 1993, diventando vocalist del programma Non è la Rai, nonostante abbia continuato a lavorare dietro le quinte come autrice. Uno degli ultimi programmi ideati da Barbara Boncompagni? Paint your Life nel 2005 con conduttrice Barbara Gulienetti.

Barbara Boncompagni: vita privata, marito e figli

La cantante è sposata? La risposta è sì. Nel 2020 ha festeggiato 35 anni di matrimonio, come ha annunciato in un post sul suo profilo Facebook, anche se non sappiamo nulla sul marito di Barbara Boncompagni.

https://www.facebook.com/photo?fbid=10224465868053848&set=a.1404380509145

Sappiamo, però, che dopo essere andata via di casa ha deciso di non allontanarsi troppo e di vivere nello stesso palazzo. Giovanissima ha avuto il suo primo figlio, Mattia, e poco dopo è arrivato il secondogenito Brando.

6 curiosità su Barbara Boncompagni

-Non possiede un account Instagram ma solo un profilo Facebook

-Non tutti lo sanno ma Barbara nel 1983 ha preso parte al Festival di Sanremo

-L’ultimo brano pubblicato si intitola Sogni proibiti

-Barbara Boncompagni ha cantato diverse canzoni che poi le ragazze di Non è la Rai riproponevano in playback

-Ha ideato diversi format televisivi non solo per la Rai ma anche per Magnolia

-Aveva un rapporto splendido con il nonno, che però viveva ad Arezzo

-Sul suo patrimonio non si hanno informazioni certe. Dalla partecipazione e l’impegno nella creazione di format importanti però, derivano sicuramente delle sostanze importanti delle quali non siamo a conoscenza.

Fonte foto: https://www.facebook.com/bboncompagni

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Barbara Boncompagni Gianni Boncompagni

ultimo aggiornamento: 03-10-2020


Scopriamo tutto sulla meravigliosa moglie di Stefano Accorsi, Bianca Vitali

Massimiliano Cardone in arte mago Maxim. Ecco chi è