La sua passione per i tatuaggi è iniziata quando aveva solamente 14 anni, e non si è mai più fermata: ecco chi è Amber Luke, conosciuta come la donna drago.

È sempre stata una ragazza molto bella, ma non si sentiva a suo agio con il proprio corpo. E allora Amber Luke ha preso una drastica decisione, che l’ha portata ad essere famosa in tutto il mondo: oggi la conosciamo come la donna drago, per il suo particolare aspetto fisico. Per ottenere questi risultati, si è sottoposta a numerosi interventi estetici, tra tatuaggi, piercing e vere e proprie operazioni chirurgiche.

Amber Luke, la biografia

Nata il 9 marzo 1995, sotto il segno zodiacale dei Pesci, Amber Luke è una ragazza australiana che abita nel Nuovo Galles del Sud. È diventata famosa quando ha deciso di cambiare radicalmente il suo corpo, sottoponendosi ad alcune pratiche per le quali ha corso grossi rischi. Ma partiamo dall’inizio.

Amber aveva solo 14 anni quando le è stata riscontrata una forma di depressione. Non ha mai accettato il proprio corpo, e quando ha avuto una diagnosi ha preso un’importante decisione: pronta a tutto per piacersi, ha cominciato a farsi i primi tatuaggi. All’inizio sembrava una semplice passione, ma ben presto si è trasformata in un’ossessione.

I tatuaggi di Amber Luke

All’età di 16 anni, Amber era ormai dipendente dai tatuaggi e non poteva fare a meno di continuare ad usare il suo corpo come una tela da dipingere. Con il passare del tempo, ha raggiunto un numero di tattoo da far girare la testa: ha superato i 200 (spendendo oltre 25mila euro) e non ha ancora finito. Il suo obiettivo è sempre stato quello di ricoprire l’intera superficie del suo corpo entro il compimento dei suoi 25 anni.

Amber Luke
Fonte foto: https://www.instagram.com/amber__luke/?hl=it

Il tatuaggio più estremo che ha deciso di fare, quello per cui è finita al centro del gossip, riguarda nientemeno che i bulbi oculari. Amber si è tatuata gli occhi di blu per assomigliare ad un drago. È stato un intervento dolorosissimo, che lei stessa ha descritto come “una manciata di vetri gettata negli occhi”, ma di cui non si pente assolutamente.

In realtà, per questo tatuaggio ha rischiato grosso: per ben 3 settimane è stata completamente cieca, e ha temuto di non tornare più a vedere. Per fortuna Amber non ha avuto conseguenze permanenti. Ma ha deciso di non voler più toccare i suoi occhi, e in generale di non sottoporsi più a pratiche così estreme.

La vita privata di Amber Luke

Non è molto quello che sappiamo su Amber e sulla sua vita privata. Il suo profilo Instagram è ricco di foto in cui mostra i suoi tatuaggi e le altre trasformazioni che ha praticato sul suo corpo, ma non ci racconta molto di più. Ad esempio, non sappiamo se è single o fidanzata. Sbirciando tra i suoi scatti, non ne troviamo alcuno in cui sia ritratta assieme ad un ragazzo.

Amber vive ancora oggi in Australia (a Capalaba, nel Queensland), sebbene abbia girato il mondo per i suoi tatuaggi – non solo per farli, ma anche per parlare di loro. Nel dicembre 2019 è stata anche in Italia, ospite di Barbara D’Urso. La sua storia è infatti diventata famosa in ogni angolo del globo.

3 curiosità su Amber Luke

•Oltre ai tatuaggi, Amber ha una dentiera con canini aguzzi a tal punto da trapassare la carne, si è fatta impiantare delle protesi a punta nelle orecchie e ha la lingua divisa in due.

•Tra gli interventi più comuni, invece, possiamo annoverare i ritocchini al seno, alle labbra e alle guance.

•Ama i cani, ed è cresciuta con loro. Oggi ne ha uno di nome Aurora.

Fonte foto: https://www.instagram.com/amber__luke/?hl=it

Scopro le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Sapevi che voleva diventare una stella dell’NBA? Tutto su Gregorio Paltrinieri, oro a Glasgow!

Da attore a tutor di Detto Fatto: ecco chi è Renato Raimo