Andiamo alla scoperta di Alex (Alessandro Rina): biografia, vita privata e curiosità su uno dei cantanti della scuola di Amici 21.

Si fa chiamare Alex anche se all’anagrafe il suo vero nome è Alessandro Rina e nel 2021 si è fatto conoscere al pubblico del piccolo schermo riuscendo a conquistarsi un banco nella scuola di Amici. Il giovanissimo e aspirante cantante si è presentato al celebre talent show di Maria De Filippi con un inedito dal titolo Sogni al cielo ma quanto si conosce davvero su di lui e sulla sua vita privata? Proviamo allora a raccontarvi tutto quello che abbiamo scoperto sul suo conto: dall’età alle origini fino a inedite curiosità.

Alex di Amici 21, biografia

Alessandro Rina è nato a Como il 16 giugno del 2000 sotto il segno zodiacale dei Gemelli. Non abbiamo informazioni sulla sua famiglia e non sappiamo se abbia anche dei fratelli mentre per quanto riguarda il suo percorso scolastico è noto che il cantante di Amici 21 ha frequentato il Chesterton Community College a Cambridge ed ha conseguito il diploma alla BIMM di Londra.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Alessandro Rina, vita privata

Per quanto riguarda la vita privata di Alex al momento si fa davvero molta fatica a saperne di più. L’allievo della squadra di Lorella Cuccarini è molto attivo sui social e in particolare su Instagram ma proprio qui sembrerebbe essere interessato, almeno per il momento, a mostrare esclusivamente il suo grande amore per la musica e dunque non sappiamo se il giovane sia, o meno, sentimentalmente impegnato con qualcuno.

Alessandro Rina, 6 curiosità

-Pare che in passato Alex abbia lavorato anche come fattorino con Deliveroo.

-A Londra invece ha lavorato anche come cassiere in alcuni pub.

-Il suo inedito “Occhi al Cielo” è stato prodotto da Katoo.

-Non sembra avere tatuaggi visibili sul corpo.

-Suona la chitarra e il pianoforte.

-Odia le bugie.

Fonte foto:https://www.instagram.com/amiciufficiale/

Amici di Maria De Filippi

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 13-10-2021


Chi era Dora Lagreca, precipitata dal balcone e morta a 30 anni a Potenza: il caso

Piero Armenti: scopri tutto sull’ideatore de “Il mio viaggio a New York”