Abiti chemisier: come indossarli dall’alba al tramonto

Qualche idea per abbinare al meglio gli abiti chemisier, i vestiti più versatili del guardaroba estivo. Scopri come indossarli quest’estate!

chiudi

Caricamento Player...

Aprire l’armadio, prendere la prima cosa che ci capita sotto mano, indossarla ed essere pronte per uscire senza dover provare e riprovare mille volte tutto quello che ci troviamo dentro: se solo tutto fosse così semplice! Sarebbe bello avere una cabina armadio piena di capi passepartout che non richiedono un particolare impegno per essere indossati e che ti permettono di essere al top sempre e comunque. Noi invece, ogni volta che ci ritroviamo davanti allo specchio perdiamo un sacco di tempo nella scelta degli abbinamenti o degli accessori da abbinare al nostro look e non sempre il nostro impegno viene ripagato e il risultato ottenuto riesce a soddisfarci pienamente.

In estate, a complicare le cose, ci pensa il caldo, ma sta a noi agire con furbizia e scegliere con accortezza i capi ideali da prediligere durante le nostre sessioni di shopping estivo! Uno di quei pezzi che ci salva la vita in tutte quelle occasioni in cui l’afa non dà tregua e l’unica cosa che vorremo fare è uscire di casa in bikini, è l’abito chemisier, un modello che già l’anno scorso era diventato l’ossessione di tutte le fashion addicted e che sarà al centro dell’attenzione anche in questa stagione.

I chemisier stanno bene a tutte, sono facilissimi da portare, sono freschissimi e si abbinano con tutto: praticamente non vorremo indossare altro nelle prossime settimane! Potremo indossarli con maglioncini di cotone e capispalla leggeri durante le ore più fresche, e a gambe nude e con sandali estivi in quelle più calde: insomma saranno la nostra uniforme ideale quest’estate!

Abiti chemisier: come indossarli dall’alba al tramonto
Fonte foto: https://it.pinterest.com

Come indossare i chemisier di giorno: le idee look da copiare

Di giorno ci si può scatenare con gli abbinamenti più svariati: chemisier a stampa da portare con scarpe comode dai colori sobri o al contrario, modelli a tinta unita da valorizzare con calzature e accessori più originali, è solo una questione di gusti!

Potete optare per chemisier dalla lunghezza midi, super chic con le loafers; per modelli più corti, da portare con borse di paglia e sandali flat; per proposte in denim, da abbinare a ballerine e tracolla colorata; o per i chemisier a portafoglio, modello ideale per le bellezze curvy, da indossare con sabot e mini bag.

Ma i chemisier sono perfetti anche con scarpe più sportive. Che siano classiche scarpe da ginnastica con i lacci o le più pratiche slip-on, abbinate i vostri abiti a camicia con le sneakers. Il vostro look risulterà ancora più comodo e alla moda!

Quanto ai colori, se siete grandi amanti delle stampe potete scegliere tra righe, quadretti, fiori, pois; se invece prediligete i modelli a tinta unita, puntate su chemisier bianchi e azzurri, sono due grandi classici con cui non si sbaglia mai.

Come abbinare i chemisier di sera: le idee look per le occasioni eleganti

Il bello dei chemisier è che sono perfetti per il giorno, ma risolvono il look anche di sera e in tutte quelle occasioni in cui è richiesto un dress code elegante. Cosa preferire in queste situazioni? Nero, bianco e colori pastello sono sempre la scelta migliore, ma anche le fantasie dai colori delicati possono essere una valida alternativa.

Quest’estate potete optare per chemisier lunghi fino ai piedi, con cintura in vita o con grande spacco che mette in primo piano le gambe, e abbinarli a un paio di sandali minimal con il tacco; oppure potete puntare su modelli corti con fiocco in vita, da portare con sandali con il tacco in versione lace-up e borsa a mano; oppure, se non volete rinunciare neanche di sera alle stampe, puntate su chemisier dalle stampe raffinate, come quelle a fiori in formato mini, da abbinare a un paio di pumps colorate.