Che cos’è ringiovanimento ovarico

Arriva dalla Spagna un nuovo trattamento noto come ringiovanimento ovarico. Ma di cosa si tratta?

Tutte le donne sanno che i figli vanno fatti da giovani, un po’ perché crescere un bebé richiede molte energie, un po’ perché a una certa età le ovaie della donna cominciano a “invecchiare” e ad affacciarsi verso la menopausa.

Tuttavia, alcuni studiosi spagnoli, hanno trovato dei trattamenti che sembrerebbero rendere più giovani le ovaie, permettendo così anche alle donne non più tanto giovani anagraficamente di concepire un bebé in tutta sicurezza.

Ma come funziona questo ringiovanimento ovarico?

I tipi di trattamento su cui ci si sta concentrando sono 3:

  • trapianto delle staminali ovariche (Scot)
  • frammentazione ovarica (Offa)
  • ringiovanimento degli ovuli (Augment)

I primi due trattamenti prevedono che una corretta stimolazione ormonale porti più follicoli ovarici, ossia più cellule uovo in grado di essere fecondate.

L’ultima invece prevede l’incremento della qualità degli embrioni.

Statisticamente parlando, delle 11 donne over 40 sottoposte a uno di questi trattamenti 5 sono rimaste incinte in modo del tutto naturale.

ultimo aggiornamento: 20-11-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X