Nel suo ruolo di ambassador e modella per la campagna primavera/estate 2021 Chanel, Charlotte Casiraghi è outsider tra le royal woman, retrò e contemporary.

Kate, Meghan, Letizia Ortiz, e a gran voce possiamo aggiungere anche Charlotte Casiraghi: la principessina di Monaco è la nuova musa di Chanel, che firma con lei un doppio progetto che consolida ancora di più l’immagine del marchio, sempre più vicino alle donne millenials. La nuova campagna primavera/estate 2021 è la sintesi di un sodalizio iniziato da poco, da sempre preannunciato e che potrebbe continuare a durare nel tempo, evolvendosi proprio con l’immagine di Charlotte.

Charlotte di Monaco incontra Chanel: un legame “di famiglia”

Karl Lagerfeld è stato più che mai vicino ai reali di Monaco, in particolare modo a Carolina di Monaco, madre di Charlotte: insieme hanno realizzato il Ballo della Rosa di Monaco, per il quale Lagerfeld è stato direttore creativo.

Vien da sé che anche Virginie Viard, attuale direttore creativo Chanel che porta con classe l’eredità di Lagerfeld in alto e ne condivide molto il gusto, non poteva che lasciarsi conquistare dalla bellezza di Charlotte. Naturale, intellettuale, amante di uno stile elegante dal millenial touch, non poteva non attirare l’attenzione della maison.

Così Charlotte prima inaugura e a partecipa agli incontri di Les Rendez-vous littéraires rue Cambon (Gli incontri letterari di rue Cambon), appuntamenti letterari organizzati nella sede Chanel, e poi diventa musa e modella ideale per il marchio di Coco.

La principessa di Monaco interpreta Chanel: i look della primavera/estate 2021

La primavera/estate 2021 Chanel non è solo la sintesi perfetta di questo incontro, ma è anche la galleria perfetta, che potete vedere al completo su Instagram, dal quale ispirarsi per i look della bella stagione.

Lo stile è un pret a porter romantico ed elegante, sospeso tra retrò e contemporaneo, tra sogno e realtà, un filo temporale su cui si muove Charlotte fotografati dal duo olandese Inez van Lamsweerde e Vinoodh Matadin. Un sogno che comincia con la prima tendenza indiscussa di questa estate, l’abito lungo in stampa fiorata, che lascia scoperte le spalle.

Ma ad attirare ancora di più la nostra attenzione, ancora una volta un dress bianco a strisce rosse, che già ci fa sognare quelle estati trascorse a prendere il sole tra un drink e il massimo relax. Un look che ci porta in un’altra epoca.

Immancabile naturalmente è il tweed, tessuto dominante della maison, che Charlotte interpreta in un look bon ton, con bottoncini in bella vista, avvitato e da indossare con una classica camicia bianca. Da vera principessa moderna.


Julien’s Auctions mette all’asta gli outfit iconici delle grandi star della musica

Il blazer si indossa con la cintura: l’ispirazione e il look da copiare a Letizia Ortiz