Dopo Tre Anni la tanto attesa Notizia: Charlene di Monaco e il Principe Alberto II avranno un Erede

La lieta notizia si tinge subito di gossip: a contendersi il trono monegasco potrebbero essere due bambini. La principessa Charlene infatti sarebbe incinta di due gemelli.

chiudi

Caricamento Player...

La principessa Charlene di Monaco, che ha sposato nel 2011 il principe Alberto II, ha annunciato di essere incinta. L’ex nuotatrice olimpica sudafricana, 36 anni, e il marito hanno diffuso un comunicato nel quale esprimono la loro immensa gioia nell’apprendere la notizia. Nella breve nota si legge che la nascita è attesa prima della fine dell’anno, informazione che fa dedurre che la principessa sia incinta di almeno tre mesi.

Dalle prime indiscrezioni pare che la principessa Charlene sia incinta di due gemelli. Lo scrive un giornalista del magazine sudafricano Carte Blanche, Darek Watts, che afferma in un tweet di essere venuto a sapere la bella notizia dal padre di Charlene, Mike Wittstock, suo compagno di classe in Zimbabwe. “Il mio vecchio compagno di classe Mike Wittstock -si legge sulla pagina Twitter del giornalista- mi ha telefonato per dirmi che sua figlia aspetta due gemelli”.

Alberto II (56 anni) e Charlene (36 anni) si sono sposati nel 2011. Il principe ha altri due figli avuti da relazioni occasionali (Jazmin Grace Grimaldi, nata nel 1992 da una relazione avuta con la cameriera californiana Tamara Rotolo, e Alexandre Coste, nato nel 2003 da una relazione avuta con l’hostess di origine togolese Nicole Coste), che non possono però vantare diritti al trono. Alla salita al trono di Alberto II, dato il riconoscimento dei suoi due figli, si è posto per lo Stato monegasco un grave problema sui diritti di successione, cioè se tali diritti dovessero essere applicati anche ai due figli legittimati. Prima del 2002, infatti, la Costituzione monegasca specificava che solo i discendenti maschi diretti o legittimati dell’ultimo principe regnante potessero ereditare la corona di Monaco. Il 2 aprile 2002 (quando Alberto e Charlene si erano appena conosciuti) è stata approvata una legge che abroga questo diritto esclusivo di successione ai legittimati e consente invece le pretese al trono anche ai parenti prossimi di ambo i sessi. Con il medesimo documento è stato anche disposto che, nel caso di Alberto II, i suoi figli legittimati non possano vantare pretese sul trono a meno che egli stesso non decida di sposarne la madre.

Con l’annuncio della principessa Charlene, l’unico dubbio ora resta quello del parto gemellare. Fossero due maschietti quale sarà il legittimo erede al trono?

Emanuela Bertolone.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16891″]