Chanel Boy, tutto sull’iconica tracolla della Maison francese

In pochi anni è diventata una vera e propria icona della moda, la Chanel Boy è l’ultima delle it-bag della Maison francese ed è già un must

chiudi

Caricamento Player...

Rihanna, Melanie Griffith, Nicky Hilton, Bella Thorne, Rita Ora, Hilary Duff, Jessica Biel, Katy Perry, Khloe Kardashian e Miley Cyrus: nessuna di loro può più fare a meno della Chanel Boy, l’ultima it-bag della nota Maison di moda francese.

Perchè piace? E’ una borsa di classe, elegante e raffinata come poche, ma ha un’anima giovane e, probabilmente, più in consonanza con l’epoca in cui è nata.

Le caratteristiche

Rispetto alla Classica, ad esempio, la Boy è molto meno formale, l’interno è rivestito in tessuto anziché in pelle, ma sono i dettagli a fare la differenza, come il grande bottone art déco tanto caro a Karl Lagerfeld, l’estroso direttore che già qualche anno prima aveva ideato la chiusura a doppia C per la 2.55, o i rettangolini ai lati derivati dal disegno di una cassaforte e la fibbia appena smussata. Impossibile elencarli tutti, anche perché in 5 anni sono già state create quasi 150 versioni differenti.

Il costo? Cambia ovviamente a seconda del modello. Navigando sull’e-store ufficiale della casa francese, ci si può fare un’idea. La versione più economica è la pochette in pelle martellata e rutenio rosso, per la quale il prezzo consigliato è di 2.830 euro. Civettuola e accattivante è la piccola in tweed, pelle d’agnello e rutenio nero, bianco e fucsia, offerta a 3.120 euro. Il modello più costoso? Quello con manico, realizzato in pitone, pelle d’agnello e bronzo rosso scuro: costa 6.900 euro.

La storia

La Chanel Boy è un omaggio a Mademoiselle Coco, la storica fondatrice della Maison, e al suo grande amore Arthur Boy Capel.

La Chanel Boy è un omaggio a Mademoiselle Coco, la storica fondatrice della Maison, e al suo grande amore Arthur Boy Capel. Oggi Boy rivive nel nome di queste borse esclusive, giovani, coraggiose e ardite, dal celato aspetto maschile, che tanto piacciono alle dive.

Fonte Immagine: Pinterest