Caschetto: tendenze estate 2016

Torna di moda quest’estate il caschetto: grande successo per i tagli dritti e scalati.

chiudi

Caricamento Player...

Quest’estate confermato il successo del taglio a caschetto. Nato più di cento anni fa, ogni anno torna sulle passerella rivisitato e riadattato alle esigenze dettate dalla moda. Tornano quindi a sfilare i tagli tipici degli anni ’60 e il bob viene reinterpretato con scalature, frange e colpi di luce. Vediamo quali sono i tagli di caschetto di moda quest’estate 2016.

Liscio o mosso, il caschetto riesce a conquistare ancora il volto di milioni di donne.

Il caschetto che più colpisce per il suo ritorno al passato è il classico bob tondo e pieno con frangia, con una struttura tendenzialmente a scodella. Questo taglio però non sta bene a tutte. Bisogna tenere in considerazione la forma del viso, la struttura del capello e quanto tempo si è disposti a dedicare alla cura della chioma.

Grande successo anche per il caschetto dritto e strutturato portato liscio e ben pettinato. Naturalmente non poteva mancare un tocco d’estate tra le acconciature di tagli corti realizzati per le celebrities. Vediamo ad esempio Rihanna con un caschetto molto sensuale. La lunghezza rimane morbida e la frangia lunga e folta rimane divisa sui due lati ad incorniciare il viso. Un’idea da copiare se si hanno i capelli lisci o mossi.

Imperdile una versione del bob che incontra il taglio medio. Questa lunghezza è piuttosto ambigua, perché il capello può arrivare o all’altezza della spalla o sopra. Tuttavia, ciò che lo rende unico è il suo essere scalatissimo, corto dietro e più lungo davanti. Quest’acconciatura si può porta liscia o mossa. Se optate per il mosso portare il ciuffo lateralmente e fermatelo con lacca e forcine. Per un tocco in più realizzate delle ciocche di colore per sfumare i capelli regalando un naturale effetto dato dal sole.

 

Fonte immagine copertina: Instagram